Lunedì, 17 Maggio 2021

IMPIEGATO DI MAGAZZINO Iscritto alle cat.Prot. L68/99

Settore: / Impiegati e Segreteria /
Azienda: Lavoropiù S.p.A. Agenzia per il lavoro
Data annuncio: 24/06/2018
Sede di lavoro: Bologna
IMPIEGATO DI MAGAZZINO Iscritto alle cat.Prot. L68/99

Lavoropiù Spa Ufficio Politiche Attive ricerca per cliente importante multinazionale operante nel settore della logistica un impiegato di magazzino iscritto alle categorie protette L68/99.
La figura si occuperà di fornire delle acquisizioni e registrazioni regolari, puntuali ed adeguate delle forniture; archiviare dei documenti in accordo con le normative vigenti, stampare i documenti di trasporto.

Requisiti

Titolo di studio o esperienza professionale richiesta:

Diploma di scuola media superiore oppure esperienza all'interno del magazzino superiore a 6 mesi;

Buone conoscenze informatiche e discreto uso della lingua inglese.

Buon problem solving, energetico, dotato di spirito di squadra ed orientato agli obiettivi.

Conoscenza delle norme iso sulla qualità e sull'ambiente.

Indispensabile iscrizione alle cat.Protette L68/99.


Mansioni
Contatti con spedizionieri e trasportatori.
Controllo amministrativo dei flussi di merci del magazzino.
Correzione e aggiornamento dei dati inseriti e registrati.
Rispetto della standardizzazione dei processi e delle metodologie di lavoro.
Inserimento dei dati all'interno del sistema, per garantire il rispetto delle procedure amministrative connesse con il processo.
Elaborazione, invio e archiviazione della corrispondenza generale dell'area.
Operare con con i sistemi operativi logistici, in particolare in SAP o altri sistemi esistenti.
Elaborazione dei dati ricevuti e registrati.
Ricevimento, controllo, registrazione dell'entrata e dell'uscita, immagazzinamento e trasporto della fornitura di materiali o attrezzature e compilazione dei documenti corrispondenti.
Segnalare immediatamente al caposquadra qualsiasi rilevamento delle anomalie su apparecchiature, materie prime o difetti dei pezzi.
Gestione dell'invio dei vuoti ai fornitori.
Segnalare immediatamente al caposquadra qualsiasi rilevamento delle anomalie su apparecchiature, materie prime o difetti dei pezzi.
Trascrizione su supporto adeguato delle informazioni contenute in vari documenti.
Collaborazione con l'area Qualità e Ambiente nello svolgimento delle attività inerenti al sistema di qualità e al sistema ambientale per garantire il rispetto delle norme e dei requisiti vigenti in azienda

Candidati per questo lavoro

BolognaToday è in caricamento