IMPIEGATO UFFICIO SICUREZZA AMBIENTE

Settore: Commercio E Servizi / Tecnici e Periti / Impiegato
Azienda: Ali Spa
Data annuncio: 16/05/2019
Sede di lavoro: Bologna
ALi Spa, filiale di Bologna, ricerca per importante azienda di Granarolo dell'Emilia, operante nel settore metalmeccanico un IMPIEGATO UFFICIO SICUREZZA AMBIENTE
Il/la candito/a si occupa di garantire la corretta gestione ed implementazione di tutti gli aspetti relativi alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro, in accordo con le direttive dell'RSPP.
Le attività previste sono:
Controllo sulla corretta applicazione in azienda di tutte le procedure e normative in tema di sicurezza e prevenzione, informando il responsabile su eventuali inadempienze, presidiando costantemente la sicurezza di macchine e impianti e intervenendo direttamente nel caso di reale pericolo;
Organizzazione e formazione del personale interno, curando le attività di formazione, sia per il personale inserito che per i neo-assunti;
Organizzazione e gestione della sorveglianza sanitaria, sia per il personale inserito che per i neo-assunti;
Aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi;
Organizzazione delle prove di evacuazione di emergenza, aggiornamento dei piani di evacuazione;
Supporto ai consulenti esterni durante le rilevazioni ambientali o tecniche in ottemperanza alle disposizioni legislative;
Gestione delle pratiche ambientali (gestione rifiuti, utilizzo SISTRI, compilazione registri emissioni).
Sono richiesti:
Ottima conoscenza del Testo Unico sulla sicurezza (D.lgs n. 81 del 2008);
Attenzione verso eventuali criticità o problematiche legate alla sicurezza dei luoghi di lavoro;
Buona conoscenza della lingua inglese;
Buona conoscenza del pacchetto Office.
Si ritengono aspetti preferenziali:
Esperienza nella gestione ambientale;
Esperienza nel ruolo richiesta di almeno 3/4 anni;
Abilitazione ed esperienza nella formazione del personale sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Candidati per questo lavoro

Partner:
Offerte lavoro simili
Guide TrovaLavoro
Torna su
BolognaToday è in caricamento