Domenica, 14 Luglio 2024
BolognaToday Centro Storico

Arte&Moda: un incontro tra due passioni allo spazio Cocchi

Lorella Signorino e Fabrizio Cocchi presentano il Progetto arte:moda

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

COMUNICATO

Un intreccio tra arte e couture in allestimento a Bologna dal 26 maggio all'11 giugno . Un incontro tra due passioni, arte e moda, espressioni diverse e complementari della creatività, legate da un filo sottile ma tenace, che si dipana lungo il percorso di una mostra. Si chiama Progetto Arte:Moda, a sottolineare il legame tra le due discipline, l'esposizione ideata e curata dalla designer Lorella Signorino e dall'artista Fabrizio Cocchi che verrà inaugurata giovedi 26 maggio alle 18,30 allo spazio Fabrizio Cocchi, in via Castiglione 17, a Bologna.

Il progetto è nato dall'incontro tra due persone, Lorella Signorino e Fabrizio Cocchi, ma soprattutto dalla sinergia tra le loro reciproche passioni: il punto di partenza del processo di elaborazione artistica è per entrambi l'osservazione di un particolare. Da questo traggono la giusta ispirazione per creare un'opera. Che sia un abito o un giardino fiorito non importa.

Il percorso della mostra, ipotetico matrimonio tra moda e arte, si snoda tra opere d'arte – quadri, sculture, oggetti d'antiquariato e fotografie – e gli abiti firmati da Lorella Signorino. La collezione primavera estate 2011 di Love Sex Money, un viaggio stilistico dall' “l’ultra look” americano fine anni Settanta alle linee dritte e lunghe del new long di Lorella Signorino, ha un ruolo chiave nell'allestimento, ma sono esposti anche pezzi emblematici della carriera della stilista, abiti che sono espressione della sua  creatività.

Il concept del progetto prende forma proprio attraverso il dualismo arte-moda: gli abiti interagiscono con le  singole ambientazioni in un processo di relazione reciproca che porta a una fusione tra opera d'arte e vestiti. Gli abiti diventano così a loro volta preziose opere d'arte.

Movimenti simili e contrari: ecco come si potrebbero definire arte e moda all'interno di questo progetto. Cammini paralleli che si intersecano alla ricerca di una bellezza moderna che tenga conto della suggestione estetica ma che sia al contempo da vivere in modo concreto e diretto.

 

GUITAR Milano

V.le Montello, 14 - 20154 Milano

T +39 02 316659 - F +39 02 34534186

 

GUITAR Paris

5 Rue Coq Héron - 75001 Paris

T +33 (0) 786 652 270 - F +33 (0) 1 422 191 88

  


 


 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte&Moda: un incontro tra due passioni allo spazio Cocchi
BolognaToday è in caricamento