Prima donazione per la nuova Area Critica dell’Ospedale Maggiore di Bologna

Un monitor multi-parametrico: "Il valore economico di questo monitor è 9.000 euro ma il suo valore reale è inestimabile", Alessandro Arcidiacono, Presidente Bimbo Tu

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Bimbo Tu ha donato all’Ospedale Maggiore di Bologna, in particolare alla nuova Area Critica Terapia Intensiva, un monitor multi-parametrico per il rilevamento dei parametri fisiologici e vitali dei pazienti: un contributo al nuovo Hub nazionale e regionale per la Terapia Intensiva, rete ospedaliera Covid Intensive Care composta da 6 strutture, tra le quali il Maggiore, sempre disponibili per pazienti Covid e non, un progetto della Regione Emilia-Romagna e del Ministero della Salute. Il monitor donato da Bimbo Tu è uno strumento fondamentale per rilevare lo stato di salute dei pazienti. Grazie a questo macchinario è possibile visualizzare contemporaneamente l’andamento del battito cardiaco, il respiro, la pressione arteriosa, il livello di ossigeno nel sangue e la temperatura corporea; inoltre, tramite un sofisticato sistema di riconoscimento dei parametri “anomali”, il monitor è in grado di avvisare in tempo reale il personale sanitario, che può così intervenire prontamente. “Siamo orgogliosi di aver dato il nostro contributo alla fase di ricostruzione e ripartenza. Speriamo che questo sia solo il primo passo e che presto saremo in grado di donare all’ospedale altri preziosi macchinari. Il valore economico di questo monitor è 9.000 euro ma il suo valore reale è inestimabile: le mascherine sono usa-e-getta, questo strumento è per sempre, tanto per l’emergenza quanto per il futuro”, dichiara Alessandro Arcidiacono, Presidente di Bimbo Tu.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento