rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Rubano il cartello 'Bologna Mare' e postano la foto sui social

Si tratta di uno dei caratteristici cartelli turistici di colore marrone, posizionato a Ravenna

Rubano il cartello appena installato 'Bologna Mare' e postano la foto sui social, con il volto coperto da emoticon. A Ravenna proprio non ci si rassegna alla decisione di posizionare dei cartelli turistici con la denominazione storica 'Bologna mare' a Lido di Savio: un'iniziativa nata da un sondaggio promosso dal Comune per scegliere la denominazione del lido ravennate, al quale hanno partecipato 2244 cittadini e turisti. 

Come riporta Ravenna Today, si tratta dei caratteristici cartelli turistici di colore marrone e non dei cartelli bianchi di località, tanto che dal Comune hanno ribadito che la frazione continuerà a chiamarsi Lido di Savio.

Dopo la petizione lanciata su Change.org per chiedere l'abolizione della dicitura - che lunedì mattina aveva quasi raggiunto le 1500 firme - qualcuno si è divertito a rimuovere uno dei nuovi cartelli dalle strade del lido ravennate. Sui social è subito rimbalzata la fotografia del cartello mancante, ma anche quella che ritrae alcuni giovani (con i volti coperti dalle emoticon) nell'atto della rimozione del cartello, poi portato a casa ed esibito con orgoglio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il cartello 'Bologna Mare' e postano la foto sui social

BolognaToday è in caricamento