Venerdì, 22 Ottobre 2021

Le produzioni etiche di Cartiera: quelle borse che fanno bene alla moda VIDEO

In questo momento a Cartiera lavorano stabilmente 10 persone, di cui 6 artigiani provenienti da Senegal, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Mali, Bangladesh, un artigiano senior italiano con una lunga esperienza nel campo della pelletteria

Cartiera è un laboratorio di moda etica che produce accessori in pelle e tessuto: si trova a Lama di Reno, Marzabotto. Proprio di fianco alla cartiera storica oggi non più attiva e in un luogo fortemente simbolico dal punto di vista storico.  Le parole chiave del progetto sono: economia circolare, inserimento lavorativo, territorio, network, produzione artigianale, formazione. Si tratta di una cooperativa sociale che ha come mandato quello di inserire al suo interno persone in condizione di svantaggio.

In questo momento a Cartiera lavorano stabilmente 10 persone, di cui 6 artigiani provenienti da Senegal, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Mali, Bangladesh, 1 artigiano senior italiano con una lunga esperienza nel campo della pelletteria e che svolgono il ruolo di tutor della produzione e 2 impiegati italiani con funzioni amministrative e di progettazione.

L'ideatore del progetto Andrea Marchesini Raggiani e Bassirou (uno dei ragazzi che dopo la formazione è rimasto a lavorare all'interno della cooperativa) raccontano il progetto e le aspirazioni direttamente dal laboratorio nel quale ogni giorno si lavora sodo e dal quale escono accessori bellissimi. 

Un giorno alla cooperativa sociale di Cartiera: il vero senso di economia circolare 

Video popolari

Le produzioni etiche di Cartiera: quelle borse che fanno bene alla moda VIDEO

BolognaToday è in caricamento