menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ispettore Coliandro in azione... e rompe il naso all'assessore alla Cultura

Nel primo episodio 'Yakuza' il poliziotto interpretato da Giampaolo Morelli ne combina un'altra delle sue

Una gomitata in faccia all'assessore alla Cultura. E' una delle scene che saltano all'occhio nel primo episodio della nuova stagione de L'ispettore Coliandro, dal titolo 'Yakuza'.

Nella puntata, il poliziotto interpretato da Giampaolo Morelli è stato assegnato a pattugliare il centro in un reparto dedicato all'antidegrado e scambia un gruppo di artisti per dei writer abusivi. Durante un vivace scambio con i ragazzi, l'incidente con quello che dopo risulta essere l'assessore alla Cultura del Comune di Bologna. Nella pellicola non si menziona mai il nome, ma è facile interpretare il ruolo dell'attore che impersonifica il dirigente con quello di Matteo Lepore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento