rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Ozzano dell'Emilia

Ozzano, San Pietro è un borgo da visitare, conoscere e fotografare: il concorso

Continua fino al 31 gennaio prossimo il concorso fotografico dal titolo "A San Pietro una volta / Una volta a San Pietro

Archiviata con grande successo l'iniziativa-evento di domenica scorsa dal titolo "Una domenica al borgo" che ha avuto,  come protagonista indiscusso, il borgo di San Pietro di Ozzano insieme a tutti i suoi residenti che si sono davvero superati in fatto di idee, eventi ed iniziative con le quali  hanno saputo intrattenere, fino all'imbrunire, i tanti visitatori attirati,  inizialmente,  dalla meravigliosa e tiepida giornata autunnale, ma poi coinvolti dal mercatino  di prodotti tipici, dai laboratori di cera d'api e argilla e dalle genuine degustazioni  offerte dalla cantina "La Palazzona", dall'Osteria di San Pietro e dall'Associazione Le Mura che ha aperto il meraviglioso giardino. 

Continua fino al 31 gennaio prossimo il concorso fotografico dal titolo "A San Pietro una volta / Una volta a San Pietro" ed anche in  questo caso il protagonista assoluto sarà l'antico borgo di San Pietro. Si tratta di un'iniziativa pensata da  un gruppo di giovani residenti di San Pietro durante il percorso partecipato "Le chiavi di San Pietro"  per far conoscere il luogo suggestivo in cui vivono. Vuole essere un piccolo esperimento di narrazione collettiva che ha come obiettivo quello di raccontare il passato e il presente del borgo. Il titolo dell’iniziativa, infatti,  racchiude già in sé i due filoni in cui si articola il progetto:  A San Pietro, una volta... è la proposta rivolta a chi già conosce, abita o frequenta abitualmente il borgo che viene invitato a scavare nella propria memoria e fra le vecchie fotografie di casa per riportare alla luce scatti di San Pietro che testimoniano e raccontano come il borgo sia mutato oppure rimasto inalterato negli anni. La seconda proposta, dal titolo "Un volta a San Pietro", é rivolta invece a tutti coloro che non conoscono bene il borgo, che vi sono passati una volta e che possono, con la scusa del concorso fotografico,  cogliere l'occasione per tornare o perché no anche venire per la prima volta a San Pietro attirati dalla voglia di immortalare in uno scatto fotografico, uno scorcio panoramico del borgo o un dettaglio particolarmente suggestivo. 

"Ringrazio tutti i residenti del borgo di San Pietro - sottolinea il sindaco Luca Lelli - per la grande disponibilità dimostrata nel partecipare al percorso partecipato promosso dall'Amministrazione comunale e per la concreta e fattiva collaborazione. Ho seguito e partecipato personalmente a tutte le varie tappe che si sono svolte sul posto, a diretto contatto con il borgo ed i suoi residenti e devo dire che e' stata un'esperienza molto interessante arricchita dal contatto diretto con le persone ed i residenti del posto. Dal percorso sono uscite molte proposte interessanti per migliorare il borgo, per renderlo maggiormente fruibile e per farlo conoscere oltre i confini ozzanesi. E il concorso fotografico è proprio una di queste proposte che come Amministrazione comunale abbiamo colto e appoggiato subito con grande trasporto in quanto va a colpire due obittivi importanti, quello di legare il passato ed i ricordi "storici" del borgo con il presente rappresentato da coloro che non conoscono il borgo se non per esserci passati una volta o essere andati a pranzo all'Osteria del posto. L'obittivo che vogliamo raggiungere e' quello di spingere chi il borgo lo vive e lo conosce da tempo ad aprire i cassetti e scovare qualche vecchia foto storica da condividere e chi invece non lo conosce o lo conosce poco ad avere voglia di andarci per scoprirne tanti scorci suggestivi. Ci aspettiamo di ricevere tante foto e di vedere tanti "fotografi" girare per il piccolo borgo. Come tutti i concorsi che si rispettano - conclude il sindaco -  anche questo avrà un premio finale per il vincitore, anzi ben due. Un buono per una cena per due persone offerto dall'Osteria San Pietro e affissione della fotografia vincitrice all'interno della struttura per quanto riguarda la parte "storica" del concorso "Una volta a San Pietro" e un buono per un noleggio di due e-bike per un fine settimana offerto da Mobilità Elettrica per quanto riguarda le foto piu' recenti "A San Pietro una volta". 

      

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ozzano, San Pietro è un borgo da visitare, conoscere e fotografare: il concorso

BolognaToday è in caricamento