Attualità Medicina

Corrina compie 100 anni: "Non me li sento, mi dispiace che mi abbiano nascosto il mattarello"

Trasferitasi a Medicina a 6 anni, ha raggiunto il secolo di vita. Ha fatto anche la mondina

100 anni per Corrina Bortolini, nata a Calderara di Reno il 20 agosto 1923, per poi trasferirsi a Medicina insieme alla sua famiglia all’età di 6 anni. I festeggiamenti si sono svolti a casa della centenaria con una festa organizzata dalla figlia Ambra insieme ai nipoti, pronipoti e tanti altri famigliari e amici.

Il Sindaco Matteo Montanari a nome dell’Amministrazione comunale le ha donato la medaglia commemorativa insieme a un mazzo di fiori.

Corrina ha iniziato lavorando come mondina nelle risaie delle vaste campagne del territorio medicinese. Successivamente ha lavorato svolgendo diversi incarichi domestici nel bolognese.

Corrina ha detto al sindaco Montanari che lei 100 anni proprio non se li sente. È solo dispiaciuta che le sia stato nascosto il mattarello, altrimenti tutti i giorni continuerebbe a preparare tagliatelle, tortellini e tanti dolci per tutti.

“Tanti auguri Corrina per questo splendido compleanno. È bello vedere una famiglia unita festeggiare con te questo importante traguardo” – dichiara il Sindaco di Medicina Matteo Montanari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corrina compie 100 anni: "Non me li sento, mi dispiace che mi abbiano nascosto il mattarello"
BolognaToday è in caricamento