Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

C'è un nuovo aperitivo Made in Bo: leggero, colorato e sofisticato, dalla gradazione alcolica bassa

L’intuizione di re-interpretare in chiave super contemporanea uno dei drink più popolari dei nostri tempi è di Fabbri 1905, storica azienda nata sotto le Due Torri

Si chiama SBritz® ed è considerato il nuovo Spritz made in Bologna: un cocktail leggero, colorato e sofisticato, dalla gradazione alcolica bassa, se non nulla. Il segreto? Sostituire la P di prosecco con la B di birra (e di Bologna), da cui prende vita il gioco di parole.

L’intuizione di re-interpretare in chiave super contemporanea uno dei drink più popolari dei nostri tempi è di Fabbri 1905 - si legge in una nota - storica azienda nata sotto le Due Torri oltre 100 anni fa non a caso proprio come Distilleria, tra le prime a intuire le potenzialità del drink analcolico o a ridotto grado alcolico, promuovendo un concetto di consumo legato alla convivialità e alla moderazione. Due aspetti sempre più richiesti da un consumatore uscito più maturo dalla crisi, attento tanto alla qualità quanto agli aspetti salutistici, e alla continua ricerca di sfumature di aromi e sapori dati da ingredienti naturali e garantiti, non appiattiti da alte gradazioni alcoliche.

“Con questo progetto – spiega Nicola Fabbri, consigliere delegato dell’azienda - abbiamo l’ambizione di offrire nuovo slancio al rito dell’aperitivo, favorendo un consumo consapevole gradito anche a chi non apprezza gli alcolici. L’auspicio è che l’inusuale alleanza tra mondo cocktail e birra consenta di conciliare gusto, qualità, moderazione e fantasia, suggerendo nuove occasioni di consumo in un momento certamente non facile”.

Così lo SBritz®, nome singolare oltre che marchio già registrato da Fabbri in Europa e UK, nasconde in realtà una pluralità di proposte da gustare, adatte a diversi palati e anche a diversi momenti della giornata. Non a caso il claim dell’iniziativa è Fabbri SBritz®. I colori dell’aperitivo italiano.

Sei le proposte, che rendono questo rito della socialità ancora più leggero, colorato e divertente: SBritz® Hugo (anche in versione rosè con SBritz® Hugo Rosè), Due Soli SBritz®, SBritz® Skiwasser, Marendry SBritz®, Ocean Blue SBritz®, Dark SBritz®.

Tra i drink più richiesti del momento c’è lo SBritz® Hugo, reinterpretazione di un cocktail di grande tendenza, dalla fresca sfumatura di sambuco.

Proprio l’Hugo, nella versione rosé e zero alcool - SBritz® Hugo Rosé Zero – è il cocktail scelto da Bruno Vanzan come unico cocktail analcolico proposto nel suo tour estivo “Emergenza Aperitivo”. “Lo SBritz® 0.0 – spiega il celebre bartender – rappresenta una valida alternativa per chi è alla ricerca di gusto non banale ma alcool free o low alcool. Il malto della birra, unito al gusto degli sciroppi Fabbri e alla soda, crea un mix in grado di stupire anche i più scettici”.

Così da Bergamo a Potenza, da Roma a Menfi, da Grosseto a Marsala, e così via, saranno 9 i locali e le spiagge più cool della Penisola dove tra la fine di luglio e agosto si potrà gustare in anteprima lo SBritz® Hugo Rosé Zero in attesa che la variante B dello Spritz dilaghi e questa volta solo con effetti benefici.

Lo SBritz® nelle sue tante sfumature entrerà fra l’altro nei seminari per appassionati tenuti da Bruno Vanzan all’interno della sua Academy itinerante per l’Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è un nuovo aperitivo Made in Bo: leggero, colorato e sofisticato, dalla gradazione alcolica bassa

BolognaToday è in caricamento