Mercoledì, 17 Luglio 2024
Attualità Navile / Via Stalingrado, 86

G7 a Bologna, l'agenda della ministra Bernini: "Intelligenza artificiale e algoritmi al nostro servizio"

In tandem con Forlì l'incontro tra i ministri delle sette potenze mondiali. Due giorni dedicati a tecnologia, progresso e scienza

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Bologna e Forlì si preparano a ospitare la riunione del G7 su scienza e tecnologia. Al tavolo si siederanno i ministri delle sette potenze economiche mondiali in un meeting collegato al summit vero e proprio che si è tenuto lo scorso giugno a Borgo Egnazia, in Puglia. Al Tecnopolo si parlerà di intelligenza artificiale e progresso tecnologico e di “mettere gli algoritmi al nostro servizio” per “migliorare la qualità della vita”, anche con la scoperta di nuovi farmaci, medicine e antibiotici: questo è l’obiettivo indicato dalla ministra dell’Università e della ricerca Anna Maria Bernini in vista dell’appuntamento.

Durante un’intervista a Canale 5, riportata dalla Dire, Bernini si è lasciata andare alle dichiarazioni: “L'intelligenza artificiale è già in mezzo a noi. Dobbiamo non subirla ma governarla ed è questo l'obiettivo del G7, non a caso ospitato a Bologna, dove è nata l'università più antica al mondo, nel 1088".

La ministra ha “ringraziato” il rettore dell'ateneo, Giovanni Molari, “uno dei padroni di casa”, e ha citato poi il supercomputer Leonardo e i professori Antonio Zoccoli e Francesco Ubertini. “Ci consentono”, ha detto Bernini, “di far vedere un mondo in crescita”. In primo piano nell'intervista le applicazioni delle nuove tecnologie alla ricerca medica. Con un monito: “A monte e a valle dell'IA ci deve essere l'intelligenza umana, che programma i dati e li processa”. La ministeriale G7 a Bologna e Forlì comincerà martedì 9 con l'arrivo delle delegazioni internazionali, ed entrerà poi nel vivo mercoledì 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G7 a Bologna, l'agenda della ministra Bernini: "Intelligenza artificiale e algoritmi al nostro servizio"
BolognaToday è in caricamento