La Pallavolo Ozzano dona 2mila mascherina ai bambini delle scuole

Il sindaco: "Una bella idea e una simpatica iniziativa visti i colori rosa e azzurri dei dispositivi di protezione. Ringraziamo, ancora una volta, la società"

La Pallavolo Ozzano ha donato 2mila mascherine chirurgiche ai bambini delle scuole.  "Abbiamo avuto la disponibilità di circa 2000 mascherine chirurgiche rosa e azzurre adatte ai bambini compresi nella fascia di età dai 6 ai 10 anni - spiegano dalla società -  e abbiamo pensato di farne dono ai bambini delle scuole elementari di Ozzano. Ci siamo rivolti al sindaco Luca Lelli per capire come fare, e lui si è immediatamente adoperato."

"E' stasta una bella idea -racconta così il primo cittadino Luca Lelli - oltre che un dono simpatico, visti anche i colori delle mascherine. Ringraziamo l'associazione Pallavolo Ozzano che dimostra, ancora una volta, il legame stretto che ha con il nostro territorio oltre che la grande attenzione verso i più piccoli. 

Il Comune spiega che "per le scuole Gnudi di Mercatale le mascherine sono già state consegnate direttamente alla scuola che le distribuirà,  mentre le famiglie Ozzanesi che hanno bambini che frequentano le elementari Minghetti e Ciari si possono recare presso la profumeria di Silvia in via Leopardi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento