menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Fino a fine marzo i pasti saranno donati ad alcune strutture caritative del territorio convenzionate

A Imola McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald doneranno, insieme a Banco Alimentare Emilia - Romagna, 60 pasti caldi a settimana fino a fine marzo ad alcune strutture caritative del territorio convenzionate con Banco Alimentare Emilia - Romagna e che offrono accoglienza a persone e famiglie in difficoltà.

I ristoranti McDonald’s di Imola, sulla Strada Statale Selice e quello di Faenza in Via Vetri sul Mare  - si legge in una nota -saranno coinvolti da vicino nel progetto: i team di lavoro dei ristoranti si occuperanno della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti dai volontari della Fondazione Di Culto S. Caterina e di La Piccola Betlemme ODV. Le donazioni nelle città di Imola e Faenza fanno parte del progetto Sempre aperti a donare, lanciato da McDonald’s, Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare.

L’Iniziativa, partita nel mese di dicembre, vuole portare conforto a chi è in difficoltà; per questo, il progetto prevede la donazione di 100.000 pasti caldi che verranno distribuiti entro la fine di marzo alle strutture di accoglienza che ospitano famiglie e persone fragili in diverse città italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento