La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

Una gita in montagna a due passi dalla città per una giornata fresca di relax. Ecco i consigli di BolognaToday per evadere sulla propria vetta

Monte Grande Foto cornoallescale.net

Una giornata di relax, di natura, con un percorso naturale da godersi in solitudine o in gruppo e una meta (facile o meno semplice) da raggiungere ma senza allontanarsi troppo dalla città. Se poi le temperature salgono il refrigerio dei boschi e delle altitudini del nostro Appennino diventano ancora più gradevoli e rigeneranti. Per orientarvi nella scelta della vostra escursione, ecco una piccola lista di possibilità fra cui scegliere o da mettere tutte in programma. 

1. Monte Pizzo e l'anello di Budiara

L’anello “Budiara – Monte Pizzo” è una comoda passeggiata nella zona del Corno alle Scale. E’ perfetta per le famiglie o per passare un pomeriggio rilassante facendo trekking. E’ possibile arrivare in macchina fino a Budiara, località che si trova sopra al paese di Vidiciatico, vicino al Monte Pizzo.  Una volta lasciata l’auto alla fine della strada asfaltata proseguite a destra verso Budiara,dove potrete osservare la piana degli asfodeli, piante non autoctone della nostra zona ma introdotte alla fine dell’ ‘800 dal botanico Bertoloni. Troverete anche castagni, noccioli e faggi. Seguite poi il sentiero CAI 127 fino alla Bocca delle Tese. Qui spesso si possono trovare tracce della presenza sia dei cinghiali che dei lupi, loro predatori naturali. Verso sera è possobile osservare anche le donnole, oppure scorgere le loro tracce. Dalle Tese potrete proseguire verso il Monte Pizzo tramite la strada forestale o sempre tramite il percorso 127, che vi porterà alla chiesetta degli alpini. Una volta raggiunto il Monte Pizzo potrete godervi il fantastico panorama che si può ammirare dalla cima, poi tornate verso Budiara tramite la strada forestale, completando il percorso ad anello.

Per i più coraggiosi: dal Monte Pizzo è possibile effettuare voli in parapendio.

Questo percorso può essere effettuato anche in mountain bike o ebike. Nella zona è attivo anche il Montagna Senzafreni Bike Park per l’enduro e il freeride.

Difficoltà dell'escursione: Facile
Durata: 2 ore
Distanza percorsa: 3,3 km
Punti di interesse: Fontana d’Affrico, il Cristo, Chiesetta degli alpini
Flora: Asfodeli, Castagno, Faggio, Nocciolo
Fauna: Lupo, Cinghiale, Donnola

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna 

2. Contrafforte pliocenico Anello di Badolo

La meta dista una ventina di chilometri da Bologna. Agevolmente accessibile dal casello autostradale di Sasso Marconi, questo itinerario ad anello è l’ideale per una “fuga” in giornata dalla città. Il “premio”, dopo un leggero ma rispettoso dislivello, è quello di accedere alla vetta di una formazione calcarea nota come “Contrafforte pliocenico”, dalla quale si possono ammirare le valli di Setta e Reno. La Riserva, che dista una ventina di chilometri da Bologna è la più ampia di tutta la regione. Tutela il maestoso fronte roccioso che si sviluppa per una quindicina di chilometri trasversalmente alle valli di Reno, Setta, Savena, Zena e Idice, culminando negli spettacolari rilievi di Monte Adone, Rocca di Badolo, Monte Rosso e, poco oltre l’area protetta, monte delle Formiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Top 100 manager Forbes 2020: in classifica anche due bolognesi

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Covid, Dpcm firmato: ecco le nuove regole anti contagio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento