Monzuno: per i viandanti uno spazio di book-crossing lungo la Via degli Dei

Lo spazio è stato realizzato dentro una ex torretta dell'Enel utilizzata come magazzino

Un momento dell'inaugurazione

E' stato inaugurato a Monzuno 'Libera Libro', lo spazio di book-crossing per i viandanti lungo la Via degli Dei. In un locale totalmente ristrutturato nel centro delal cittadina, ogratuitamente  viandanti e residenti  potranno trovare libri da leggere, commentare e riconsegnare gratuitamente

Lo spazio è stato realizzato dentro un ex torretta dell'Enel utilizzata come magazzino e chiunque può prendere o portare i libri.Quello del book-crossing infatti, è un circuito internazionale nato per promuovere il libero scambio dei libri e la condivisione delle letture. Ogni libro può essere preso gratuitamente, commentato sul sito del book-crossing, e poi rilasciato in un altro punto. Lo spazio monzunese è vicino alla biblioteca, nella piazzetta Benassi, da sempre luogo di ristoro per i camminatori, visto che ospita una fontana di acqua potabile e una maxi cartolina, una cornice usata dai viandanti per farsi foto ricordo.

Per rendere visibile lo spazio l'amministrazione non ha voluto solo un segnale stradale, ma ha pensato anche a un dipinto, realizzato da  Martina Consolini, Martina Musolesi e Lidia Bruscagin. Un murales che richiama alla libertà che concede la lettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Monzuno è una terra vocata alla promozione della cultura. La comunità di è accogliente nei confronti dei turisti e dei visitatori - ha spiegato l'assessore alla cultura e vicesindaco Ermanno Pavesi  - per questo abbiamo pensato ad un servizio rivolto ai residenti ma anche a chi è qui solo di passaggio. Libera Libro sarà aperto giorno e notte, chiunque potrà andare in qualunque momento a curiosare per cercare qualcosa che gli interessi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Marzabotto, festa di compleanno in casa: 34 multe per assembramento e 3 denunce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento