Aziende » Cultura e Arte » Complessi artistici »

Teatro La Garisenda

Contatti

Mappa
Via dell'Industria · 56 · Ozzano dell'Emilia · 40064

LA COMPAGNIA

La Compagnia Teatro dei Burattini "La Garisenda", nata nel 1982 a Bologna e composta principalmente da attori della Associazione Teatrale A. Lucchini, e' oggi formata da 9  persone tra burattinai, apprendisti burattinai e tecnici.

Questa compagine opera sul territorio nazionale con  5 strutture, cosi' dette "Baracche" e 4 mute di burattini.

Oltre alla partecipazione alle più note rassegne della provincia di Bologna (fra tutte Bologna Sogna), si annovera una frequente attivita' nell'ambito delle scuole ,la fondazione/gestione del Teatro Stabile dei Burattini Teatro del Navile – Bologna.  I Burattini a Villa Paradiso tutt'estate e soprattutto l'organizzazione del festival dei burattini di Ozzano.

Tra le rassegne e Festival teatrali fuori dai confini della provincia di Bologna, va ricordata la costante partecipazione al Festival dei Buskers di Ferrara,Sassolini a Grosseto, Festival”nuove Figure di Grosseto,Faenza (RA), il Palio di Ostellato (FE), le "Fiere del teatro" di Sarmede (TV), le Fiere di Minucciano (LU) e di Petrella Guidi (PS),Tocatì a Verona, ed altre numerose presenze al di fuori dell'Emilia Romagna.

Attività nei centri commerciali di Bologna:Shopville, Centro Nova,Via Larga , Dima center ecc..  e di altre città

La segreteria risponde al numero telefonico 051 796541 negli orari di ufficio oppure al 338 2709023. Per qualsiasi richiesta di informazioni si potra' contattare il ns. ufficio via posta elettronica scrivendo a:info@teatrolagarisenda.com

 

CURRICULUM DEGLI ARTISTI

Pierluigi Foschi

Nasce a Bologna nel 1954

L'istintiva passione per i burattini,lo spettacolo,l'imitazione, si manifesta fin da bambino.All'età di 14 anni (1968)  si  costruisce un Casotto con uno stipite di porta in cui si esibisce con amici e parenti. A 20  anni (1970)inizia a fare teatro con Marisa Mandrioli figlia di Gualtiero,burattinaio e, come usava allora,anche attore. Opere recitate: Caino e Abele (Gesù) commedie e farse dei burattini elaborate a rappresentazioni teatrali ecc.... 

Nel 1975 inizia anche spettacoli con Luciano Manini in una compagnia dialettale, poi il felice incontro con Gaetano Cavarretta ;al teatro Bibiena di Giorgio Trestini con cui lavora in :”la ripresina.”  Fonda col Cavarretta la compagnia GTC “IL Canovaccio” che trova sede al teatro Dehon che gestiscono per 5 anni, rappresentando : “L'uomo ,la bestia e la virtù” di Pirandello nella parte del protagonista, “L'uomo delle favole “(lavoro su vita e opere di Saint Exupery), “Processo a Gesù” Di Diego Fabbri, e altro. Inizia arecitare con Arrigo Lucchini con cui partecipa ad alcune commedie fra cui IL Cardinale Lambertini. Alla morte di Arrigo prosegue fino all'anno scorso con continuità,oggi saltuariamente,con la stessa compagnia, in decine di messe in scena (in 25 anni) e centinaia di rappresentazioni anche da protagonista.  Diverse commedie vedono anche la sua regia. E atresì nel Cardinale Lambertini,Don Camillo e altro con Guido Ferrarini che ora gestisce il Dehon.

Il sovrapporsi di impegni col parallelo lavoro dei burattini (di cui nel frattempo fonda la compagnia LA GARISENDA nell 84) lo costringe a limitare sempre più gli spettacoli dialettali con la comp. Lucchini.

Prosegue comunque in rappresentazioni da solo di 2 spettacoli da lui ideati sulla tradizione e il dialetto bolognese ,interpretando i maggiori artisti nelle opere e in persona, Ben conosciuto altresì per le interpretazioni di personaggi quali il Dottor Balanzone e Sganapino in persona. Riscuote grande consenso come burattinaio nell'interpretazione da solo anche di 12 personaggi in una commedia. Teatralmente crea anche spettacoli di canto e recitazione che mette in scena col maestroPiazza Giuliano e collabora saltuariamente sia con la compagnia Lucchini che con artisti del calibro di Carla Astolfi, Luciano Manini ,Giuliano Piazza ecc..

  "D'altronde ci sono tanti burattini in giro che ci vorra' pure un burattinaio".

 

MAGDA IGNAT

Diplomata nell'84 alla scuola d'arte e pittura di Iasi (RO) con titolo di istruttore, si occupa dell'aspetto scenografico, dei laboratori,e trucchi,. Accumula in Italia attestati di frequenza a vari corsi con: Le Matrioska : Animazione Trucco  Clown nel periodo 2005-2006. Esercizio e pratica anche nell'arte della movimentazione dei burattini. Creatrice di bellissimi personaggi in cartapesta e pupazzi in vari materiali. Cura altresì luci e suoni durante gli spettacoli, con grande maestria.

 

 

GIOVANNI GIULIANO

Ho iniziato nell'anno 1968 a fare teatro con il gruppo da me creato I Filicomici, sono poi passato alla Compagnia Teater Campagnol ove ho conosciuto Pier Lugi, con il quale si è poi cominciata l'attività della Garisenda e condivido l'esperienza teatrale della Compagnia Lucchini

 

ROBERTO RABBI

Da più di vent'anni sopporto la presenza di Pier Luigi; prima con la Compagnia Mandrioli ed ora con la Compagnia Lucchini e Garisenda.

An in poss piò!

 

STEFANO PERILLO

Dal 1992 al Teatro Dehon di Bologna con Nino Campisi e Guido Ferrarini, poi con Paola Favia  (Teatrosfera di Bologna) nel 1996.

Finalmente approda attorno al 1997 nel sicuro porto della Compagnia Dialettale Bolognese "Arrigo Lucchini", nonostante le forti radici pugliesi. Qui incontra il nucleo della Garisenda e, cominciando la sua attività di burattinaio, si stabilisce e prospera.

 

ANDREA BERTONI che da molti anni collabora con la Compagnia con grande passione ed impegno, seguendo gli aspetti tecnici in scena e curando le pubbliche relazioni e coordinamento immagine. Inoltre cura l'aspetto storico-culturale del mondo dei burattini interessandosi di restauro, collezionismo sia privato che pubblico.

 

Va citata anche la preziosa collaborazione del burattinaio LORIS OLIVIERI con 50 anni di esperienza, i suoi casotti ed i suoi splendidi burattini.

 

LANFRANCO GUIDI alias FOX

Dice 'L'esperienza non mi manca, gia' negli anni '70 seguivo il Canzoniere delle Lame al mixer, oggi mi fanno anche montare e smontare il casotto, sì... però mi aiutano!' Collabora con la Compagnia sin dagli esordi, come Tecnico alle luci ed ai suoni.

 

GIANCARLO ANGELINI

celebre attore della Compagnia Lucchini, nella quale interpreta ruoli principali, si rivela all'interno della Compagnia un elemento vitale sia dal punto di vista recitativo che creativo per la costruzione di nuovi teatrini.

 

 

STEFANO GRAFFI

l'illusionista e intrattenitore con numeri di Micromagia che è un intrattenimento a diretto contatto col pubblico, può essere eseguita anche in lingua inglese e solitamente, in occasione di matrimoni o cene aziendali viene completata con un numero finale su palco di Cabaret e magia o anche con il Pianobar di Silvia e Anna. 

 

 

GIULIANO PIAZZA

Compositore e musicista affermato figlio del celebre Marino Piazza. Collabora con Pierluigi Foschi per lo spettacolo Cantafiabe.

 

LUCIANO MANINI

Il mitico attore, Narciso nazionale, con esperienze sia nel teatro, sia nel cinema, ed anche televisive. Nasce con il gruppo GTV (Gruppo Teatro Viaggiante) composto fra gli altri da Cavina, Danielli, Luciano Leonesi ed altri. Collabora da molti anni con la compagnia Lucchini, e recita a notevoli realizzazioni teatrali in ambito nazionale.

Nella Garisenda, porta la sua esperienza anche di burrattinaio, avendo collaborato con Gandolfi e Presini. Interpreta magistralmente Narciso in persona arricchendo gli spettacoli di burattini suonando la ghironda.

 

ALESSANDRO FANTI

Celebre attore proveniente dalla famosa scuola di Teatro Nino Campisi, lavora al Teatro del Navile, ma e' attratto anche dal mondo dei burattini. Collabora con la Garisenda da circa due anni.

   

LOCATION - DOVE SIAMO

La sede Legale ed Amministrativa dell'Associazione Teatro la Garisenda si trova in via dell'Industria,56 ad Ozzano dell'Emilia in provincia di Bologna. La segreteria risponde al numero telefonico 051 796541 negli orari di ufficio oppure al 338 2709023. Per contatti via posta elettronica utilizzare la seguente e.mail: info@teatrolagarisenda.com

 

GLI  SPETTACOLI

Gli spettacoli, sempre "costruiti" sulla base delle esigenze dei fruitori (bambini o adulti), sono realizzati rigorosamente dal vivo traendo spunto da canovacci e utilizzano generalmente l'interazione tra Burattini e Pubblico come chiave di unicità. Ogni spettacolo è quindi personalizzato e può contare anche sull'intervento di Maschere della Commedia dell'Arte e "Burattini in persona". 

 

La Garisenda è in grado di rappresentare farse e commedie tratte da un vasto repertorio, con opere tradizionali rivisitate ed altre completamente nuove.  Scriviamo molte storie a soggetto richiesto.

 

Oltre ai Burattini della tradizione abbiamo un ricco repertorio di favole con pupazzi, particolarmente adatto ai bambini piccoli.

Per ospitare uno spettacolo della Compagnia La Garisenda sono necessari solamente una presa per la corrente elettrica (carico 3kw) e lo spazio sufficiente per il montaggio di uno dei seguenti casotti:

Casotto Sgorghigolo:

Altezza: 220 cm; Profondità: 150 cm; Larghezza: 150 cm;

Casotto Sganapino:

Larghezza: 210cm; Altezza: 311cm riducibile a 258cm;

Casotto Sgorghigolo:

Larghezza: 160cm; Altezza: 2,80cm riducibile a 250cm;

Casotto Sandrone:

Larghezza: 300cm; Altezza: 2,80cm riducibile a 250cm;

 

Casotto Fagiolino:

Larghezza: 240 cm; Altezza: 315 cm riducibile a 280 cm;

Casotto Balanzone:

Larghezza: 400 cm; Altezza: 300 cm; Profondità: 200 cm.

 

I tempi necessari per il montaggio variano in base alla tipologia del casotto, per motivi organizzativi è comunque indispensabile rendere disponibili gli spazi due ore prima dell'inizio dello spettacolo

TIPOLOGIE  DEGLI  SPETTACOLI

 

Quattro Tipologie di spettacoli per tutte le esigenze:

 

1) Spettacolo di burattini della tradizione con i personaggi tipici.

  - Per un pubblico di bambini si può creare una situazione

    d'interazione con farse, fiabe o brevi storie, per una  durata complessiva non superiore ai 60 minuti.

  - Per un pubblico adulto abbiamo commedie di 90- 120 minuti

 

2) Burattini in persona: una rappresentazione di attori in costume   di Brighella, Sganapino, Dottor Balanzone e altri prima o dopo   lo spettacolo dei burattini che interagiscono con il pubblico anche mescolandosi tra loro.

 

3) Animazione : palloncini, giochi d'illusionismo, ritratti e trucco a livello professionale.

 

4) Fiabe animate: Le fiabe raccontate e contemporaneamnete animate con personaggi di gommapiuma, cartone e altri materiali.  Con la presenza di attori dal vivo.

 

Tutti gli spettacoli utilizzano effetti sonori e luminosi, spesso la musica e le canzoni sono dal vivo.

 

 

 

TRAME  COMMEDIE

 

                                                               

 

TITOLO: Il sogno vincente

GENERE  Commedia 

Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

 

DURATA: 50 minuti (per la durata consigliata dai 6 anni)

Tratto da una commedia di burattini della nostra tradizione, unisce lo spirito Petroniano a un ritmo moderno, dinamico, gli eventi si susseguono in un vortice che coinvolge e crea ilarità . Termina con gran balletto finale che completa in bellezza il lavoro.

Chi non ha mai pensato, almeno per un istante, ad una vincita multimilionaria  risolutrice di tutta un' esistenza? Sganapino e Faggiolino, sfioreranno una cospicua vincita che, grazie ad un sogno,entrera' nelle tasche della vecchia Polonia,  alle prese, questa volta, con il suo servo Brighella, geloso di tanta fortuna.

Come nella tradizione del teatro di animazione saranno, rigorosamente, le buone azioni  a premiare in ultimo Faggiolino e Sganapino che, smascherato Brighella, restituiranno il maltolto alla vecchia, riceveranno quindi stima ed una ricompensa per l'onesta' ed il coraggio mostrati.

 

 

TITOLO: Il dottore innamorato

GENERE  Commedia

Autore: Pierluigi Foschi- (tratto da repertorio popolare)

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

DURATA: 60 minuti in 2 atti adatta a un pubblico dagli 8 anni in sù

SINOSSI: Balanzone, dopo anni di sofferenze per la perdita della moglie e la fuga del figlio, decide di suicidarsi. Interviene l'amico Pantalone che gli presenta brighella, un faccendiere e sensale di matrimoni che lo infiamma all'idea di riprendere moglie, ma succede.....

 

 

TITOLO: L'arroganza punita'

GENERE Commedia

Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

DURATA 60 minuti (per la durata e la complessità è adatto ad un pubblico dai7 anni in su)

SINOSSI:Un prepotente cavaliere vuole - a tutti i costi - la mano della figlia del Dottor Balanzone  che, spaventatissimo, chiama in suo aiuto Sganapino e Faggiolino. Il primo prendera' le botte, ma il secondo  con furbizia - riuscira' a punire il perfido Cavaliere e Rosaura potra'  sposare l' amato Florindo. Un susseguirsi di personaggi e situazioni rendono lo spettacolo avvincente,Pantalone, Brighella, Balanzone, Fagiolino e Sganapino si avvicendano e affrontano Cipolla ognuno a suo modo.

 

 

TITOLO:  La prova dell'amicizia  di Pierluigi Foschi

GENERE: Commedia

Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

DURATA: 40 minuti atto unico  (Consigliato dai 6-7 anni in sù)

L'amicizia e' una cosa importante!....Fagiolino e Sganapino sono veri amici,disinteressati, uno per l'altro sempre disposti ad aiutarsi.Balanzone e   Pantalone sono amici da tanti anni,ma la loro amicizia è diversa, lo si capisce quando interviene la Maga Patrizia  

Finale a sorpresa....grazie al nostro eroe Fagiolino!  

 

 

TITOLO: Fagiolino  và nel mondo della cuccagna

di Pierluigi Foschi  (liberamente ispirata a testo della tradizione)Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

Luogo della rappresentazione: Al chiuso Teatro o sala, o all'aperto con o senza palcoscenico.

Luci e audio: la compagnia è completamente autonoma.

GENERE: Commedia

DURATA: 3 atti 60 minuti (per la durata è consigliata ad un pubblico dai 6 anni in su) Divertentissima commedia con colpi di scena, Fagiolino zimbello di uno smidollato Carlo (figlio di un signore), sopporta scherzi fino a quando.........

 

 

TITOLO:  Lo zampilone

GENERE: Commedia

Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

Luogo della rappresentazione: Al chiuso Teatro o sala, o all'aperto con o senza palcoscenico.

Luci e audio: la compagnia è completamente autonoma.

DURATA: 60 minuti Indicata dai 7-9 anni

Di Pierluigi Foschi Brillante, dinamica,amore e gelosia, furbizia e coraggio si intrecciano in una storia indicata per un pubblico dai 7 anni in su'

 

 

TITOLO:  La strana malattia di Rosaura

GENERE: Commedia Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

Luogo della rappresentazione: Al chiuso Teatro o sala, o all'aperto con o senza palcoscenico.

Luci e audio: la compagnia è completamente autonoma.

DURATA:45 minuti indicata dai 7 anni

Brillante commedia da un testo della tradizione. Trama: Fagiolino e Sganapino alle prese con una Rosaura apparentemente ammalata di sonnambulismo, riescono a guarirla e renderla felice. Come faranno?

 

 

TITOLO:  Il ritorno di Lodovico

GENERE Commedia in 2 atti adatta a feste medievali, Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Musiche: Popolari e classiche

Produzione, Organizzazione, Distribuzione: Pierluigi Foschi e Magda Ignat

Luogo della rappresentazione: Al chiuso Teatro o sala, o all'aperto con o senza palcoscenico.

Luci e audio: la compagnia è completamente autonoma.

DURATA: 45 minuti,indicata per un pubblico dai 6 anni in sù)

Epoca medioevale, un cavaliere torna dalla guerra e trova tutto cambiato,la moglie risposata, il suo feudo di un'altro, ecc.... solo l'aiuto di Sganapino che lo riconosce gli permette.........

 

 

TITOLO:  Il Festival infernale

GENERE Commedia

Autore: Pierluigi Foschi-

Regia: Pierluigi Foschi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento