Coronavirus: parte il supporto psicologico per cittadini, persone seguite dai servizi di Salute Mentale e familiari

Un servizio che punta ad aiutare le persone per affrontare questo difficile momento dettato dall'emergenza sanitaria Covid-19

Foto archivio

La situazione creata dall’emergenza COVID-19 ha caratteristiche del tutto nuove, mai sperimentate prima, per l’intera popolazione.
Per contrastare e contenere il più possibile il contagio, sono state adottate dal governo delle misure straordinarie che richiedono ad ogni cittadino di rimanere al proprio domicilio, a volte da soli, determinando possibili disfunzionalità a livello relazionale, oltre a dover affrontare e gestire intense emozioni negative (ansia, paura, isolamento).

Nasce così Parla con noi - Comunità in connessione: un servizio usufruibile chiamando allo 051 659 7234 per avere  un supporto psicologico in favore di cittadini, per persone seguite dai servizi di Salute Mentale e loro familiari. O meglio, per sostenere le persone seguite dai Servizi di Salute Mentale, i loro familiari ed ogni cittadino che lo richieda, gli Psicologi del Dipartimento di Salute Mentale - Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Bologna, insieme alla rete delle Associazioni del CUFO e con la collaborazione della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Bologna, hanno attivato il progetto.con il quale si intende creare diversi canali di contatto per utenti, familiari e cittadini, attraverso:
•    un sistema di supporto telefonico con un numero dedicato: lunedì- venerdì dalle 10 alle 17 
•    la mail info@sogniebisogni.it
•    contatti attraverso il Sito www.sogniebisogni.it 
•    gruppi facebook: Coronavirus stare bene a casa

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento