Castiglione, Lagaro: installato in piazza un defibrillatore

Il nuovo defibrillatore è stato donato alla comunità dalla Proloco

Un momento dell'inaugurazione

E' stato installato in piazza a Lagaro, nel comune di Castiglione dei Peopoli, il  nuovo defibrillatore donato alla comunità dalla Proloco.  "Una grande soddisfazione per tutta la comunità, che ha anche  partecipato numerosa all’iniziativa" ha spiegato l'assessore alle attività produttive Tommaso Tarabusi, che sottolinea come il risultato sia stato possibile grazie all'impegno di diversi attori: in primis la Proloco che ha acquistato il defibrillatore, la Farmacia Tintori che oltre ad avere fornito l’alimentazione elettrica necessaria si è fatta carico delle spese per il primo operatore che si iscriverà al corso, la famiglia Mattei, proprietaria dell’immobile, che ha autorizzato l’installazione nella parete.

Presto avranno inizio i corsi abilitanti per formare un gruppo di cittadini che siano in grado di utilizzare l’apparecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

Torna su
BolognaToday è in caricamento