Diabete: screening gratuito, l'elenco delle farmacie che aderiscono

LloydsFarmacia, Gruppo ADMENTA Italia, conferma anche quest’anno il suo impegno nel prevenire e fronteggiare questa patologia

Foto archivio

Dall'11 al 17 novembre screening gratuito della glicemia in venti farmacie a marchio LloydsFarmacia tra Bologna e provincia.  LloydsFarmacia, Gruppo ADMENTA Italia, conferma anche quest’anno il suo impegno nel prevenire e fronteggiare questa patologia con la campagna, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, celebrata ogni anno il 14 novembre, su iniziativa dell’IDF-International Diabetes Federation. Obiettivo è contribuire a far emergere i casi non ancora diagnosticati e verificare l’aderenza alla terapia dei pazienti diabetici già in cura.
 
Con questi obiettivi, LloydsFarmacia ha deciso, ancora una volta, di accompagnare i cittadini in un percorso di conoscenza e consapevolezza invitando alla prevenzione e offrendo un servizio di screening gratuito: basta recarsi nelle farmacie Lloyds aderenti all’iniziativa - senza prenotazione e a digiuno - e richiedere l’autotest, rapido e indolore. Il risultato sarà consegnato in tempo reale. Nel caso in cui i valori emersi lo richiedano, il farmacista inviterà a rivolgersi al medico e sarà a disposizione per consigli sui corretti stili di vita, nonché sulla più corretta ed efficace aderenza alla terapia.

Il diabete
 
Il diabete è tra le patologie croniche che mietono più vittime su scala globale, ed è  caratterizzato da un crescente livello di glucosio nel sangue, dovuto a malfunzionamenti nel ciclo di produzione e funzionalità dell’insulina. Secondo i dati riportati dalla ‘sorveglianza PASSI’ (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia*) in merito al triennio 2015-2018, il diabete si conferma come una realtà in drammatica crescita per ogni fascia d’età su scala globale - più dell’8% della popolazione mondiale ne è affetta, in Italia si supera il 5%.

Una vera emergenza da fronteggiare prima di tutto attraverso la conoscenza dei rischi e la prevenzione. La percentuale di diabetici cresce con l’età (è pari al 2% nelle persone con meno di 50 anni, si avvicina al 10% nella fascia 50-69 anni), è fortemente associata ad altri fattori di rischio cardiovascolare, quali l’ipertensione e l’ipercolesterolemia, l’eccesso ponderale e uno stile di vita sedentario. Ha un impatto maggiore negli uomini rispetto alle donne (comunque particolarmente a rischio durante il periodo gestazionale), nelle fasce di popolazione socio-economiche meno sviluppate per grado di istruzione o condizione economica e nelle regioni meridionali (in particolare in Sicilia e in Campania), rispetto al centro-nord nazionale.
 

Le farmacie che aderiscono a Bologna e provincia

LLOYDS FARMACIA in via: 

  •  in piazza Maggiore 
  • via della Battaglia, 25/E - Bologna
  • via Emilia Ponente, 258/ba - Bologna
  • via Toscana, 38/P - Bologna
  • via Cleto Tomba, 29 - Bologna
  • via Triumvirato, 28 - Bologna
  • via Marzabotto, 14 - Bologna
  • centro commerciale  Via De Nicola, 1 - Bologna
  • via  Cavazzoni, 2 - Bologna
  • via Azzurra, 52/2 - Bologna
  • via S. Donato, 99 - Bologna
  • Centro commerciale in via  Andrea Costa, 156 int 1/2 - Bologna
  • via Murri, 131/F - Bologna
  • via Battindarno, 28 A - B - Bologna
  • via  Marconi, 47 - Casalecchio di Reno (BO)
  • via Jussi, 56 - S. Lazzaro di Savena (BO)
  • via Di Vittorio, 28 - S. Lazzaro di Savena (BO
  • P.zza Amendola, 2 - Castelmaggiore (BO)
  • via Provinciale, 27/b - S. Vincenzo di Galliera (BO)
  • via della Repubblica, 3/a - San Giovanni in Persiceto (BO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento