Malattie cardiovascolari: torna 'Cardiologie Aperte', esami e screening gratuiti

In Emilia Romagna aderiscono all’iniziativa 15 Cardiologie

I dati parlano chiaro: ogni anno in Italia 240mila persone muoiono per malattie cardiovascolari. Un dato allarmante che riguarda tutti: uomini, donne, anziani, giovani e bambini. Ma fermare questa strage è possibile.

E per farlo la Fondazione per il Tuo cuore dei Cardiologi Ospedalieri Italiani si impegna attivamente nella ricerca e nella prevenzione cardiovascolare. Dal 2 al 18 febbraio si svolge la Campagna Nazionale di Sensibilizzazione e Raccolta fondi per il Tuo cuore, per la prevenzione e la ricerca sulle malattie cardiovascolari, promossa dalla Fondazione per il Tuo cuore dei Cardiologi Ospedalieri ANMCO.

Nel corso della Campagna torna il consueto appuntamento di Cardiologie Aperte, in cui oltre 170 Cardiologie distribuite sul territorio nazionale apriranno gratuitamente le porte al cittadino con screening cardiologici personalizzati, divulgazione di materiale informativo, dibattiti con gli esperti e attività di educazione sanitaria con l’obiettivo di individuare precocemente le malattie cardiovascolari e sensibilizzare la popolazione sui fattori di rischio che possono provocare una cardiopatia. In Emilia Romagna aderiscono all’iniziativa 15 Cardiologie.

Gli esami

Grazie al Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare Banca del Cuore, ideato e coordinato dalla Fondazione per il Tuo cuore, tutte le Cardiologie aderenti all’iniziativa rilasceranno gratuitamente la BancomHeart ai cittadini che perverranno, una card personale che consente l’accesso al proprio elettrocardiogramma, ai valori della pressione arteriosa, al profilo cardiovascolare e a molti altri esami clinici. Tutti i dati sono custoditi in una “cassaforte” virtuale, consultabile anche a distanza, tramite computer, tablet o cellulare, per accedervi e scaricarli in qualsiasi momento. Fino a oggi sono state distribuite, in tre anni, oltre 50.000 BancomHeart ad altrettanti cittadini italiani.

Per portare avanti le attività di prevenzione e ricerca delle malattie cardiovascolari la Fondazione per il Tuo cuore ha bisogno dell’aiuto e del cuore di tutti gli italiani.Durante la Campagna sarà attivo il numero solidale 45523 e sarà possibile sostenere la Fondazione per il Tuo cuore donando 2 euro attraverso un SMS da cellulare Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali, o 5 - 10 euro chiamando da rete fissa Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Tiscali, TWT, Convergenze e PosteMobile.

La Campagna per il Tuo cuore 2020 sarà attiva anche sui social con l’hashtag #noicimettiamoilcuoreeTU. Per conoscere tutte le attività della Fondazione per il Tuo cuore e l’elenco delle Cardiologie aderenti alla Campagna è possibile consultare il sito www.periltuocuore.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento