Salute Mentale: i centri clinici neuroCare aprono le porte agli operatori del settore

Per tutto il mese di ottobre viene offerto un colloquio informativo

Il 10 ottobre è la giornata in cui annualmente si celebra la giornata mondiale della salute mentale (Mental Health Day), e sui disturbi mentali esiste un pregiudizio che è difficile sradicare, e che purtroppo aumenta le disuguaglianze e danneggia i possibili percorsi di riabilitazione allontanando le persone dall’accesso alle cure, precludendo loro una vita sana.

I Centri Clinici del gruppo internazionale neuroCare - presenti in America, Europa e Australia e ora anche in Italia a Bologna, in via S. Stefano 67 - aprono le porte a tutti gli operatori della salute mentale.

Prenotati a partire dal 10 ottobre, compilando il modulo che trovi sul sito www.neurocareclinics.it o telefonando al numero verde 800 714 020.

I Centri saranno lieti di presentarti i protocolli di cura, le tecnologie di Neuromodulazione non invasiva e tutti gli specialisti.

Per tutto il mese viene offerto a tutti coloro che desiderano informazioni sui trattamenti, un colloquio informativo telefonico con uno specialista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Bologna confermata la zona rossa: nidi e materne chiusi, stop alle attività commerciali non essenziali

  • Zona rossa, nidi e materne chiusi dal 6 marzo. Bonaccini: "Niente date riapertura, vedremo l'evolversi dei contagi"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: +2610 contagi, Bologna (con Imola) +755, nuovo record

  • Bologna in zona rossa dal 4 marzo: ecco le nuove regole

  • Bologna zona rossa? Oggi si decide, preoccupazioni per nidi e materne

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: +2597 contagi, Bologna +885

Torna su
BolognaToday è in caricamento