Giovedì, 29 Luglio 2021
Erika Bertossi

Opinioni

Erika Bertossi

Giornalista BolognaToday BolognaToday

Bologna a budget zero: i migliori eventi gratis di luglio

Tanti concerti interessanti e poi le mostre ticketless. Un mese intenso e divertente, con proposte dal lunedì alla domenica che non costano neanche un euro

Pontelungo Summer Festival

"Luglio col bene che ti voglio..." si cantava sotto il sole negli anni '60 (1968 per la precisione). E voler bene a luglio non viene certo difficile visto il clima, viste le lunghe serate e soprattutto visto il calendario di eventi che ci offre la nostra città. E se togliamo quelli che richiedono un ticket di ingresso? Ne restano comunque tantissimi: concerti, serate live, cinema all'aperto, dj set. Alcuni sono davvero imperdibili. Eccone una decina scelti fra centro città, periferia e colli.  

I 10 eventi gratis di luglio da non perdere: 

1. "Il parto delle nuvole pesanti" live sotto le stelle

(per chi il giorno dopo può restare senza voce)

La storica band calabro – bolognese, ritorna con il suo tredicesimo disco dal titolo Sottomondi e venerdì 30 luglio lo presenterà dal vivo sul palco di BologninAlive, eseguendo non solo le canzoni del nuovo disco, ma anche i brani storici dei primi album come Onda Calabra, L’imperatore, Riturnella, Lupu, Ciani, e canzoni più recenti come Uomini viaggianti, Giorgio, La nave dei veleni, Crotone, Vento di scirocco. Con il nuovo album e con canzoni come Niente Ninna per l’uomo ne’, Non sono mai stato socià, Naturaleza viva e L’ignoranza è figa, il Parto cambia ancora direzione e stile, rompe la gabbia della canzone dando spazio a momenti ed invenzioni folli e lisergiche, ironiche e surreali, in cui l’imprevedibilita’ e il gioco esaltano il piacere dell’ascolto e la voglia di ballare.

Apertura ore 17.00
Concerto ore 21.30
Ingresso Gratuito 

2. Morgan torna dal vivo: la serata bolognese di metà luglio

(per chi non ha mai dimenticato i Bluvertigo) 

Giovedi 15 luglio Marco Castoldi, in arte Morgan, dal vivo a Pontelungo Summer. Il clima musicale cittadino si scalda davvero e la rassegna all'interno del palco di via Agucchi si arricchisce con la presenza del cantautore e polistrumentista che fa parlare di sè non solo dal punto di viasta musicale. La location, di contorno, si conferma una scelta azzeccata per godere a pieno dell'estate (siamo in un parco) e dei sapori tipici dell'osteria che sta sotto la tettoia della gloriosa bocciofila. 

3. La mostra "Displaced" (Richard Mosse) diventa anche rassegna cinematografica

(adatto a chi piace il bello-bello)

Promossa da Fondazione MAST in collaborazione con la Cineteca di Bologna, la rassegna cinematografica DISPLACED approfondisce i temi e i luoghi al centro delle opere di Richard Mosse in mostra al MAST. La rassegna di film, documentari e cortometraggi, tra terre di conflitto e quel confine in cui si scontrano i cambiamenti sociali, economici e politici, è in programma al MAST.Auditorium il venerdì, il sabato e un giorno infrasettimanale. Le proiezioni possono subire variazioni. Per chi vuole vedere le videoinstallazioni nella loro interezza (The EnclaveIncomingQuick al Livello 0) sono previste giornate con slot dedicati: i giovedì 1, 8, 15, 22, 29 luglio ore 17.00. 

Colonna sonora di questo articolo: "Luglio" di Riccardo del Turco (1969) 

Si parla di

Bologna a budget zero: i migliori eventi gratis di luglio

BolognaToday è in caricamento