Casa in affitto, Bologna la più cara dell'Emilia Romagna

Un'abitazione da 60 metri quadri in città costa in media 726 euro al mese

Secondo l'osservatorio di Immobiliare.it, gli ultimi sei mesi dell'anno sono stati caratterizzati da oscillazioni minime sui prezzi richiesti per gli immobili in vendita, che hanno perso appena lo 0,2% avvicinandosi alla stabilità, e da una lieve ripresa dei canoni di locazione (+0,5% da giugno a dicembre 2018).

A Bologna, i prezzi delle case in vendita si sono attestati a 2.754 euro, oltre la media regionale che si ferma a 1.948. Il valore degli immobili residenziali risultano stabili, anche se, considerando la variazione annuale, il capoluogo segna un andamento positivo con prezzi in aumento del 3,7% (come Modena e Rimini, entrambe al +4,2% su base annuale). Le locazioni in città fanno registrare un'oscillazione semestrale dei costi pari al +1,6%, e superiore ai sei punti su base annuale. In tema di affitti, Bologna è comunque la più cara: un'abitazione da 60 metri quadri in città costa in media 726 euro al mese mentre a Reggio Emilia, la più economica in regione, ne bastano 448. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre province

Sul fronte delle compravendite, i prezzi risultano tendenzialmente stabili in tutte le città capoluogo di provincia. L'unica eccezione è Forlì, dove invece il prezzo medio al metro quadro di 1.638 euro registrato a dicembre 2018 cala dell'1,3% rispetto al valore di giugno. Tutte le altre città hanno chiuso gli ultimi sei mesi dell'anno con variazioni vicine allo zero, solo Modena e Piacenza registrano prezzi in aumento di un punto percentuale. Sulle locazioni, c'e' stabilità in quasi tutti i capoluoghi. Considerando il trend semestrale fanno eccezione Modena e Ravenna, rispettivamente -4,2% e -1,7%, mentre spiccano per trend positivi Parma (+7%) e Cesena (+5%). (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nomisma, battuta d'arresto del mercato immobiliare a Bologna

  • Zanzare, come allontanarle in modo naturale: 7 utili consigli

  • Come eliminare la ruggine da cancelli e staccionate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento