Perdite d'acqua occulte: come tutelarsi e chiedere un rimborso

Dal 2015 al 2018 le utenze rimborsate, tra famiglie e aziende, sono state 46.620, con importi medi pari a 1.433 euro

Le perdite d'acqua sono spesso dietro l'angolo, e a volte difficili da individuare fino a quando non è troppo tardi.  Relativamente al servizio idrico, oltre al bonus sociale in vigore dall'1 gennaio 2018, Hera ha da tempo attivato il 'fondo fughe acqua', che a fronte di un contributo volontario di 15 euro all'anno consente al cliente di tutelarsi in caso di perdite occulte a valle del contatore e di ottenere un rimborso fino a 10.000 euro sui volumi che eccedono dell'80% la media dei propri consumi abituali, cpsì come spiega una nota della Dire.

Dal 2015 al 2018 le utenze rimborsate, tra famiglie e aziende, sono state 46.620, con importi medi pari a 1.433 euro. Anche sul fronte dei servizi ambientali, inoltre, soggetti in condizioni di grave disagio socio-assistenziale possono ottenere esoneri totali o parziali dal pagamento della Tari o della Tariffa corrispettiva puntuale. L'attenzione nei confronti dei clienti prosegue anche sul fronte della correttezza e della trasparenza della condotta commerciale.

Numerose le iniziative, racconta Hera, per migliorare la customer experience e mantenere elevato l'indice di soddisfazione dei clienti, serviti in base alle singole esigenze da tanti canali di contatto fisici, telefonici e online.

"L'innovazione a cui lavoriamo ogni giorno- commenta Stefano Venier, amministratore delegato di Hera- non è mai fine a se stessa, ma viene pensata e perseguita al solo scopo di costituire un valore aggiunto per la vita delle persone al servizio delle quali operiamo. Spesso si dice che occorre rendere piu' tecnologiche le persone, ma noi crediamo che la vera sfida consista semmai nel rendere più  umane le tecnologie, e in questa direzione vanno molte delle iniziative di cui questo report rende dettagliatamente conto. Il tutto in una prospettiva di sostenibilità che sia attenta non soltanto all'ambiente ma anche alle componenti piu' fragili delle nostre comunità di riferimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casa: al via il bando per ricevere il 'contributo d'affitto'

  • Acquistare casa: cosa valutare e i documenti necessari

  • Casa: come rendere il terrazzo impermeabile

  • Come proteggere le piante da interno con i termosifoni accesi

  • Come costruire o sfruttare al meglio la veranda

  • Come arredare una mansarda: consigli e idee

Torna su
BolognaToday è in caricamento