Ci troviamo a pochi minuti d’auto dal centro città, anche se è difficile da credere, poiché da qui si vedono soltanto colline e campi coltivati. Granoantico è un agriturismo con una sala moderna nei toni del bianco e uno spazio esterno con tanti tavoli, perfetto per prendere il fresco nelle sere d’estate. Veniteci per una fuga rilassante e un pasto genuino a base di crescentine (losanghe di pasta fritta) e salumi, tagliatelle al ragù oppure qualcuna delle proposte vegetariane che attingono all’orto di casa. A prezzi onesti, considerando che lo scontrino medio resta sotto i 30€.

L'esterno dell'Agriturismo Granoantico-2

Buon cibo, arte e cultura, tutti insieme sotto un’unica insegna raggiungibile con il minimo sforzo dal centro. Fluò è il risultato del restauro del fienile e delle stalle de La Rovere, l’azienda agricola che fornisce ancora l’attività di vino, frutta e verdura a chilometro 0. L’atmosfera del ristorante si conserva rustica ma con dettagli curati, mentre la cucina manda in tavola paste all’uovo (12-16€), secondi di carne (16-20€) e piatti vegetariani del giorno (14€). Il menu degustazione prevede quattro portate, sempre differenti, e costa 55€. Si può venire anche per un semplice aperitivo e per assistere a spettacoli di musica, teatro e cinema all’aperto.

La vista sui colli da Fienile Fluò

L’azienda agricola Torricella racconta una lunga storia di famiglia. Quella dei Bartolini, impegnati a produrre buon vino dal 2001. Oggi conducono anche l’agriturismo Mastrosasso, facendo accomodare gli ospiti a tavola sul prato che circonda la tenuta o nella bella sala con pavimenti in legno. I vini della casa accompagnano le paste all’uovo — tirate al mattarello e sempre fresche — i passatelli in brodo (a base di pangrattato e uova, tipici della Romagna) e l’orto produce le verdure dei sostanziosi contorni e le erbe aromatiche che condiscono le carni alla griglia. A Savigno, inoltre, il tartufo è una specialità, e qui si serve in abbondanza, quando è stagione. È possibile optare per un menu degustazione di sei portate a 40€.

Agriturismo Mastrosasso
Apri su Maps 3388329620 @laroverella

Come dicono i proprietari Flavio Cantelli, Alessandro Atzori e Annalisa Lobosco, La Roverella è “un agriturismo diverso dal solito”. La selezione dei vini si concentra sui naturali, mentre la cucina parte dal territorio per allargarsi ad altri gusti e tradizioni. Il menu degustazione, al prezzo di 35€ a persona, prevede infatti tempeh (un alimento fermentato ricavato dai semi di soia) e maionese, trota con crauti e patate, topinambur con miso e mandorle e un dessert a base di fagioli, saba e cioccolato. Tutti i venerdì sera è attiva la formula “wine bar”: per 18€ si accompagna un calice di vino o un cocktail con un burger al tempeh con salsa bbq e cetriolini, patate arrostite con salsa al miso, per terminare con un quadretto di brownie al cioccolato, nocciole e olio d’oliva. Dal 2023 La Roverella è tra le migliori osterie d’Italia secondo la guida di Slow Food.

La Roverella