Apri su Maps 051584305 @hoteltouring

Si trova in pieno centro, vicino alla Basilica di San Domenico, al quinto piano dell’Hotel Touring di Bologna. Un roof garden accessibile a tutti, dove poter fare aperitivo sui tetti di Bologna con una vista panoramica sulle Due Torri. Un angolo intimo dove potersi concedere un calice di vino o un cocktail classico accompagnato da qualche stuzzichino. È richiesta la prenotazione ed è possibile anche organizzare eventi privati.

Terrazza Mattuiani
Apri su Maps 051281611 @monkeysuite507

Rooftop situato al quinto piano dell’hotel NH Bologna de la Gare in Piazza XX Settembre, dove il bistrot contemporaneo Flor ha inaugurato a giugno la sua location estiva. Monkey Suite 507 apre per l’ora dell’aperitivo e propone uno snack menu studiato dello chef Matteo Poggi e una cocktail list ideata dal barman Marco Natali, entrambi parte del team dell’insegna madre.

Monkey Suite 507 Bologna
Apri su Maps 051225445 @grandhotelmajestic

La Terrazza Torre e la Terrazza Foyer del Grand Hotel Majestic di Bologna, situato nel cuore del centro storico, ogni giorno accolgono gli ospiti delle suite ma dalle 11 del mattino sono aperte anche al pubblico. Qui si può fare aperitivo scegliendo un calice di vino e numerosi cocktail e mocktail, a cui abbinare una piccola selezione di snack: club sandwich, hamburger, toast e dolci. Il menu del Cafè Marinetti invece, include alcune Ricette futuriste da bere e da mangiare come lo Svegliastomaco con ananas arrostito, filetto d’acciuga del Cantabrico, bresaola di tonno rosso e pesto di noci. Ottima selezione anche di liquori, amari e distillati per il dopo cena.

Terrazze Majestic

Roof garden panoramico, situato all’ultimo piano dell’Hotel Metropolitan di Bologna, da dove poter ammirare i tetti rossi della città. La terrazza è stata da poco rinnovata con arredamenti in legno e una zona semicoperta. Il lounge bar apre alle 17 per un caffè con le miscele selezionate da Pascucci caffè, poi si continua con gli aperitivi a base di ottimi cocktail, mocktail e calici di vino da accompagnare a qualche stuzzichino come il Tagliere Emiliano, la selezione di formaggi e la fritturina di pesce. Su prenotazione si può cenare con piatti della tradizione come le Lasagne alla bolognese o i Tortelloni alla ricotta burro e salvia, oppure si può optare per una selezione di crudi di pesce tra cui tartare e ostriche.

Terrazza dell'Hotel Metropolitan
Apri su Maps 0510185193 @berberepizzeria

Aperta a marzo 2022 in piazza di Porta Saragozza, è ben la quindicesima sede del nutrito gruppo di pizzerie di Matteo e Salvatore Aloe. Vale la pena ricordare che i fratelli sono partiti proprio da Bologna, 13 anni fa, e sono riusciti a combinare numeri da grande catena e indiscutibili standard di qualità. Agli interni ampi risistemati dall’architetto Giambattista Ghersi (e con ottime selezioni musicali, segnaliamo) risponde l’altrettanto ampio dehors, con tavolini e sedie tutti rossi e tanti fili di luci che rendono la serata qui piuttosto suggestiva. Si sta bene e si spende il giusto: dai 6,50€ della marinara ai 13€ della crudo e burrata, disponibili a cena anche con una scelta di impasti speciali. Un dettaglio stuzzicante? Le salse da ordinare a parte per intingere eventuali avanzi di cornicione. 

Tavolini all'aperto di Berberè
Apri su Maps 05142185 @iporticihotel

L’hotel I Portici è frequentato non solo da chi cerca un soggiorno elegante ma anche da chi ama mangiare bene. Oltre al ristorante fine dining con una stella Michelin condotto dallo chef Nicola Annunziata ci sono un’osteria, una bottega per la pasta fresca e una pizzeria verace. È in particolare quest’ultima a godere dello spazio all’aperto sulla terrazza Liberty della struttura, affacciata proprio sul parco della Montagnola e con vista su via Indipendenza. Qui la tonda è quella napoletana dal cornicione ben pronunciato, proposta nelle sue varianti più classiche (il menu è stringato e comprende in media 8 proposte). Per una pizza e un calice di vino lo scontrino è di circa 20€.

La terrazza del Ristorante I Portici

Apri su Maps 051271958

Se di notte improvvisamente vien voglia di pizza a Bologna si va da Pizzeria Due Torri, proprio a due passi dal più celebre monumento della città da cui prende il nome. Un posto semplice e alla mano, un solo bancone vetrina dove vengono sfornate pizze farcite fino a mezzanotte in settimana, mentre nel weekend si va avanti fino alle 2. Un’istituzione bolognese meta di studenti, affamati lavoratori della notte e chiunque voglia andare sul sicuro prima di andare a dormire.

Pizzeria Due Torri