Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cibo

A Bologna si stanno organizzando per aprire un bar tutto dedicato ai bambini fino a 6 anni

Si chiama Morbido l’associazione culturale nata allo scopo di dare spazi e socialità alle famiglie con bambini piccoli. Un progetto per ora itinerante, nei bar e nei parchi della città, che presto vedrà lo sviluppo di un Kinder Cafè dedicato ai più piccoli

Morbido è un progetto alternativo appena nato a Bologna. Particolarità? Si rivolge alle famiglie, in particolare ai bambini. Sono loro infatti il fulcro di queste nuove attività nate con lo scopo di aiutare chi ha figli ad evitare l’isolamento sociale. “Molto spesso ristoranti e bar non accettano coppie con prole, o non hanno spazi adeguati dove questi possono giocare liberamente. È così che molti si trovano a rinunciare di vivere una sana socialità” ci spiega Nike Baragli una delle fondatrici di Morbido. Un’associazione creata insieme a Gloria Granatini e Laura Mazzoli che porta in giro per i locali di Bologna, così come nei parchi e chioschi, un palinsesto di appuntamenti gratuiti dove i bambini sono i protagonisti. Con l’obiettivo futuro di aprire un Kinder Cafè tutto dedicato ai più piccoli. Dai 0 ai 6 anni.

Morbido a Bologna, uno degli eventi

Morbido: l’associazione culturale di Bologna dedicata alle famiglie con bambini

Morbido nasce come associazione a marzo 2024, dopo un percorso di incubazione collettivo, CoopUp, promosso da Kilowatt, Confcooperative ed EmilBanca" ci racconta Baragli, project manager e responsabile della comunicazione di Morbido. Con lei anche le sue due socie Gloria Granatini, educatrice ed antropologa e Laura Mazzoli, contabile del gruppo. A supporto anche una pedagogista, Aria Sermenghi, che chiude il cerchio. Obiettivo di Morbido? Lavorare nel sociale creando una rete di appuntamenti in giro per Bologna grazie alla collaborazione di realtà già esistenti nel territorio. Come Fermento in Villa, il chiosco di Villa Angeletti punto di incontri per aperitivi, drink e birre nel parco. Ma presto i loro pomeriggi tematici si sposteranno anche da Montagnola Republic, nel cuore della città, e da Spazio Zeta a Corticella, sviluppando serie di pop-up per portare i cittadini a conoscere questa nuova realtà.

Morbido, l'associazione per bambini e famiglie

Gli eventi per i più piccoli e la ricerca di uno spazio per aprire il Kinder Cafè

Morbido è però alla ricerca di uno spazio dove poter porre la sua residenza in pianta stabile. Infatti l’idea originale è quella di trovare un luogo dove aprire il nostro Kinder Cafè” ci racconta Nike Baragli guardando alla fase due del progetto dopo i primi mesi di allenamento e messa a punto. Quindi uno spazio dove tutto è creato a misura di bambino: dagli allestimenti (morbidi!) per giocare, gli spazio creativi dove fare workshop dedicati con i professionisti dell’infanzia, accanto a un’offerta gastronomica adatta (anche) ai più piccoli. Senza dimenticare l’intrattenimento per i genitori, quindi musica e spettacoli.

Il manifesto di Morbido

Infatti “Morbido nasce con l’idea del Kinder Cafè. Mentre ci dedichiamo alla ricerca dello spazio definitivo, abbiamo deciso di destrutturare il progetto, portandolo in giro”. Anche in questi spazi colonizzati da Morbido per alcuni pomeriggi, in base al loro calendario di eventi, l’offerta cibo può essere sviluppata per i più piccoli: “Menu personalizzati, offerta di bevande analcoliche e accesso a refrigeratori e microonde”. Per ora potete trovare i prossimi appuntamenti nelle loro pagine social, aspettando di vederle finalmente in un loro spazio tutto dedicato alle famiglie.

Leggi il contenuto integrale su CiboToday

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BolognaToday è in caricamento