menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

25 aprile, ordinanza al Pratello: stop alcool da asporto dalle 14

Chiuso il sagrato di San Francesco. Dalle 19 si smontano le strutture

Uscita l'ordinanza per il “Pratello R’esiste 2019”, la consueta iniziativa del 25 aprile per festeggiare la Liberazione dal nazifascismo, che quest'anno si svolgerà al Pratello dalle 7 alle 21.

Al centro dell'ordinanza il monitoraggio del consumo di alcool nelle vie del Pratello, via Pietralata, via Calari, Piazza San Francesco, via San Valentino, via Santa Croce, via de’ Marchi, via San Rocco, tutte le radiali di via del Pratello fino agli incroci con via San Felice da un lato e via Sant’Isaia dall’altro. Locali e circoli dovranno chiudere alle 23, mentre per i circoli la chiusura è anticipata alle 21, così come i laboratori artigianali. Dalle 14 è poi vietato l'asporto di tutti gli alcoolici

In Piazza San Francesco (compresa la parte fino a Piazza Malpighi e fino a via del Pratello), in via del Borghetto e in via de’ Marchi, dalle 14 di giovedì 25 aprile fino alle 6.30 del giorno successivo, sarà vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro e lattine; sarà vietato l’uso di qualsiasi strumento musicale e di qualsiasi altro oggetto utilizzato come strumento musicale e la diffusione di suoni; sarà vietato utilizzare apparecchi di riproduzione musicale o destinati alla diffusione di suoni nell’ambiente.

L’ordinanza impone anche il divieto di abbandonare contenitori vuoti, lattine, bottiglie di vetro e rifiuti vari. Infine è vietato svolgere qualsiasi attività di somministrazione temporanea, salvo quanto previsto nell’autorizzazione alla manifestazione rilasciata dal Quartiere Porto-Saragozza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento