Tenta un furto, poi insulti razzisti contro la guardia: ha 62 precedenti di polizia

È successo al supermercato del centro commerciale Minganti. In manette un bolognese di 51 anni, in arresto per la trentesima volta

Trenta arresti e ben 62 precedenti di polizia. È il curriculum criminale di U.C., 51 anni, bolognese, sorpreso ieri a rubare generi alimentari nel supermercato di via della Liberazione, nel centro commerciale Minganti.

Ad accorgersi del furto, un vigilante di orgine africana che è stato subito vittima di un'aggressione con insulti razzisti: "Ti uccido, negro di m.", gli ha detto il bolognese spingendolo prima di provare a scappare. Ma i carabinieri, giunti sul posto, sono riusciti a bloccarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultranoto alle forze dell'ordine, l'uomo conta infatti 62 precedenti specifici, trasgressore recidivo di ulteriori 29 arresti per furti di lieve entità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento