rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Navile / Via della Liberazione

Tenta un furto, poi insulti razzisti contro la guardia: ha 62 precedenti di polizia

È successo al supermercato del centro commerciale Minganti. In manette un bolognese di 51 anni, in arresto per la trentesima volta

Trenta arresti e ben 62 precedenti di polizia. È il curriculum criminale di U.C., 51 anni, bolognese, sorpreso ieri a rubare generi alimentari nel supermercato di via della Liberazione, nel centro commerciale Minganti.

Ad accorgersi del furto, un vigilante di orgine africana che è stato subito vittima di un'aggressione con insulti razzisti: "Ti uccido, negro di m.", gli ha detto il bolognese spingendolo prima di provare a scappare. Ma i carabinieri, giunti sul posto, sono riusciti a bloccarlo.

Ultranoto alle forze dell'ordine, l'uomo conta infatti 62 precedenti specifici, trasgressore recidivo di ulteriori 29 arresti per furti di lieve entità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un furto, poi insulti razzisti contro la guardia: ha 62 precedenti di polizia

BolognaToday è in caricamento