menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta un furto, poi insulti razzisti contro la guardia: ha 62 precedenti di polizia

È successo al supermercato del centro commerciale Minganti. In manette un bolognese di 51 anni, in arresto per la trentesima volta

Trenta arresti e ben 62 precedenti di polizia. È il curriculum criminale di U.C., 51 anni, bolognese, sorpreso ieri a rubare generi alimentari nel supermercato di via della Liberazione, nel centro commerciale Minganti.

Ad accorgersi del furto, un vigilante di orgine africana che è stato subito vittima di un'aggressione con insulti razzisti: "Ti uccido, negro di m.", gli ha detto il bolognese spingendolo prima di provare a scappare. Ma i carabinieri, giunti sul posto, sono riusciti a bloccarlo.

Ultranoto alle forze dell'ordine, l'uomo conta infatti 62 precedenti specifici, trasgressore recidivo di ulteriori 29 arresti per furti di lieve entità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento