Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

'Il cielo capovolto in Piazza Maggiore: l'arbitro Rizzoli premiato con la Turrita

Piazza Maggiore gremita per la proiezione del film sullo scudetto del 1964. Sul palco Morandi, Lopez, Comaschi, Morleo e il sindaco Merola che ha consegnato il riconoscimento all'arbitro della finale mondiale Germania-Argentina

Piazza Maggiore straripante di folla per la proiezione de "Il cielo capovolto" il film che celebra i 50 dall'ultimo scudetto del Bologna. "Sono molto emozionato" ha detto a Bologna Today Emilio Marrrese, autore insieme a Cristiano Governa "il nostro sogno era di arrivare alla nostra gente, nel cuore di Bologna". "Porterà sicuramente tante emozioni, non solo per il ricordo, ma perchè possiamo tornare ai fasti del '64", ha aggiunto l'attore Orfeo Orlando che interpreta un tifoso (GUARDA IL VIDEO).

Davanti alla basilica di San Petronio si sono posizionati gli ultrà "Beata Gioventù" con qualche interruzione degli ospiti sul palco e la richiesta di "libertà per i diffidati", ovvero dei tifosi che a seguito di episodi ritenuti violenti non possono recarsi allo stadio a causa del Daspo (GUARDA IL VIDEO).

Affollato anche il palco. La serata si è aperta con una lectio sulla bellezza di Eugenio Riccomini, seguito dal "momento calcistico" animato da Giorgio Comaschi: il nuovo allenatore uruguaiano Diego Lòpez, Archimede Morleo, Gianni Morandi, Filippo Fusco, Eraldo Pecci e i calciatori del nuovo Bologna.

TURRITA ALL'ARBITRO RIZZOLI. Qualche fischio all'indirizzo del Sindaco Virginio Merola da parte di un gruppo di tifosi che forse non gli hanno perdonato lo scarso interesse calcistico e la gaffe in campagna elettorale, quando disse: "Spero che vada in serie A". Il primo cittadino ha consegnato la "Turrita" all'arbitro bolognese della finale brasiliana Nicola Rizzoli, che si è cimentato anche in una piccola parte nel film. (GUARDA IL VIDEO)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Il cielo capovolto in Piazza Maggiore: l'arbitro Rizzoli premiato con la Turrita

BolognaToday è in caricamento