Natale di solidarietà, i tassisti donano buoni taxi per le persone bisognose

Incontro di una delegazione di Cotabo e Cat con il Cardinale Zuppi. Con l'occasione, i tassisti hanno donato alla Curia i buoni

Una delegazione di tassisti bolognesi di Cotabo e Cat è stata ricevuta dal Cardinale di Bologna, Matteo Zuppi. All'incontro, chiesto   in vista delle festività natalizie, hanno partecipato anche dirigenti e consiglieri d'amministrazione delle due cooperative.

Cotabo e Cat hanno donato alla Curia di Bologna dei buoni taxi da utilizzare per le proprie esigenze di spostamento o da donare a persone bisognose o con particolari esigenze di mobilità.

Al Cardinale Zuppi è stata donata anche una targa ricordo sulla quale è incisa, simbolicamente, la licenza da tassista numero 120, ad indicare il 120° Pastore della Chiesa Bolognese.

"Ringrazio il cardinale Zuppi per averci ricevuto nuovamenete e per essere venuto, nei mesi scorsi, in visita alla nostra sede  - dichiara Riccardo Carboni, presidente di Cotabo - Il rapporto con i tassisti, che vivono quotidianamente la città per lavoro, è  il segno della sua grande attenzione per Bologna"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +2723 contagi, 47 morti (25 a Bologna)

Torna su
BolognaToday è in caricamento