rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Molinella

Molinella, riaperto il Centro donazione sangue: è il riferimento anche per i donatori di Baricella

Riapertoil Centro per la donazione del sangue. 31 donatori e 2 aspiranti, è il bilancio del primo giorno ripresa attività. Tra i donatori anche il vice sindaco Giorgio Righetti

Il nuovo Centro di donazione sangue di Molinella è stato inaugurato lo scorso 31 ottobre. 200 metri quadrati, completamente rinnovati, con un investimento di 28 mila euro da parte della Azienda Usl di Bologna.

"Più sicuro e accogliente", assicura Ausl, il nuovo centro, collocato all’interno del Polo Sanitario di Molinella, è il riferimento anche per i donatori di Baricella e di comuni del ferrarese come Argenta, Portomaggiore, Santa Maria Codifiume.
Il nuovo Centro di donazione del sangue di Molinella dispone di due ambulatori, uno medico, riservato alle visite di idoneità alla donazione, ed uno infermieristico, per il controllo della emoglobina. La sala dedicata ai prelievi è dotata di 3 poltrone ergonomiche di ultima generazione, che rendono più semplice e sicuro il prelievo, assicurando al donatore il massimo comfort. Il nuovo Centro dispone, inoltre, di un’area ristoro per i donatori e di servizi igienici dedicati.

Come tutti i 15 punti provinciali di donazione del sangue, il centro di Molinelal opera con un calendario programmato di donazioni, distribuite per tutto l’anno. I volontari delle Associazioni AVIS e FIDAS a.d.v.s. concordano con il donatore giorno e ora della donazione, programmata in base alle esigenze trasfusionali e, quindi, in relazione al gruppo sanguigno. Il Centro di Molinella offrirà 2 sedute mensili, per un totale di 24 appuntamenti all’anno e una raccolta complessiva di 720 donazioni.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molinella, riaperto il Centro donazione sangue: è il riferimento anche per i donatori di Baricella

BolognaToday è in caricamento