rotate-mobile

VIDEO| Lavoro, Dismeco li licenzia. Giudice ordina reintegro

Il sindacato esulta per la vittoria del ricorso contro il licenziamento di due lavoratori di nazionalità pakistana discriminati

Prima messi in cassa integrazione e poi licenziati 'per giustificato motivo oggettivo' da parte dell'azienda Dismeco. Così i due lavoratori hanno fatto ricorso, difesi dagli avvocati Stefani Mangione e Alberto Piccinini, si sono presentati davanti al Giudice del lavoro che lo ha accolto dichiarando nulli i due licenziamenti e richiedendo, in base all'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, il reintegro. 

Video popolari

BolognaToday è in caricamento