rotate-mobile
Cronaca

In casa 5 chili di droga e 15mila euro in contanti, coppia arrestata dai carabinieri

L'uomo è stato fermato in auto sotto casa, poi ha ammesso le sue responsabilità

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Nuova operazione antidroga dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Bologna centro, che hanno arrestato una coppia di italiani trentenni per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo, un 33enne italiano, è stato fermato ed identificato proprio nel momento in cui, al volante di un’utilitaria, ha parcheggiato sotto casa sua. Al momento del controllo, l’uomo ha iniziato ad agitarsi e a mostrare evidenti segni di nervosismo e poco dopo ha ammesso le proprie responsabilità.  

Droga e contanti in casa

Nel corso di una perquisizione nella casa dove l’uomo abita con la compagna, una 32enne anche lei italiana, i militari hanno trovato 3,3 chili circa di hashish suddiviso in panetti, ovuli e frammenti, oltre a 2 chili circa di marijuana confezionata all’interno di vari contenitori per alimenti e buste per il sottovuoto. Oltre alla droga, i carabinieri hanno recuperato una bilancia digitale di precisione e una macchina per il sottovuoto e bustine utilizzate per il confezionamento della droga. È stata recuperata anche una cospicua somma di denaro contante pari a 14.860 euro in banconote di vario taglio, frutto dell’attività di spaccio.Tutta la droga, il materiale e il denaro sono stati sequestrati, mentre i due responsabili, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, sono stati portati nel carcere della Dozza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa 5 chili di droga e 15mila euro in contanti, coppia arrestata dai carabinieri

BolognaToday è in caricamento