Earth hour, il 29 marzo Bologna resterà al buio: luci spente in Comune ed Università

Si spegneranno le luci di Palazzo d'Accursio e della Specola dell'Università:così il capoluogo felsineo partecipa alla grande mobilitazione per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico

Sabato 29 marzo, alle 20,30, si spegneranno le luci di Palazzo d'Accursio e della  Specola  dell'Università, mentre i volontari del WWF allestiranno un gazebo   in  piazza  Maggiore  per  distribuire  materiale  informativo  ai cittadini.  Questo il contributo di Bologna per l'Ora della Terra-Earth  hour, la grande mobilitazione che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Si inizierà nelle  isole  Samoa  (alle  20.30  ora locale, circa le 8.30 del mattino in Italia)   concludendosi   a   Tahiti, passando per l’Amazzonia  e fino all’Artico, dove i  più  importanti  monumenti,  sedi istituzionali,  imprese  e abitazioni di tutto il mondo resteranno al buio.

L’Ora  della Terra, che l’anno scorso ha visto partecipare oltre 2 miliardi di persone in 7.000 città e 154 Paesi del mondo, è il più potente strumento mai  creato  per  coinvolgere  il  mondo  intero,  a  tutti i livelli della società,  nel  cambiamento  di  cui  la vita sul pianeta e il nostro futuro hanno bisogno.
Ognuno  di  noi  è  parte  del  problema  e  allo  stesso tempo parte della soluzione,  a  partire  dalla  riduzione delle emissioni di gas serra nelle abitudini  quotidiane  fino allo stimolo nei confronti dei governi affinché si  adottino  politiche  energetiche  a  favore  delle  fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ridurre  le  emissioni  di gas serra responsabili del cambiamento climatico significa  anche  intervenire  sui  nostri  consumi  di  energia:  tutte le persone,  istituzioni,  comunità,  aziende,  devono  unirsi  per avviare un grande  cambiamento.  E’  questo  il  messaggio  di Earth Hour, l'Ora della Terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento