Omicidio Balboni, effettuata l’autopsia: ecco come è stato ucciso Giuseppe

Effettuato l'esame. Per domani invece è attesa l'udienza di convalida del fermo per lil minore che ha confessato l'omicidio

Effettuata nella giornata odierna, da parte del medico legale, l’autopsia sul corpo del del 16enen Giuseppe Balboni, ucciso lo scorso 17 settembre a Tiola di Castello di Serravalle, piccola frazione tra Modena e Bologna.

L'esame, fanno sapere gli investigatori, "ha evidenziato come il giovane sia stato attinto al viso da due colpi di pistola esplosi da distanza ravvicinata, che ne hanno causato la morte, pressoché immediata".

A sparare è stato un amico del minore, che ha confessato l'omicidio ieri, dopo un lungo interrogatorio. E' prevista per la giornata di domani, 27 settembre, l’udienza di convalida del fermo. La Procura dei Minori di Bologna contesta l'aggravante dei futili motivi e l'occultamento di cadavere, nonchè la premeditazione, visto che il giovane avrebbe portato con sé una pistola al momento dell'incontro con la vittima. Di Giuseppe si erano perse le tracce il 17 settembre, quando, prima di andare a scuola, era uscito con il suo scooter, ritrovato qualche giorno dopo, dicendo alla famiglia di dover incontrare con un amico per  colazione. 

Reazioni in paese: "Si sa di questi 'giri,' ma nessuno fa nulla": video

La pistola, regolarmente detenuta dal padre del fermato che è sarà denunciato per omessa custodia, è un revolver calibro 38, carico, che i Carabinieri hanno trovato in casa e sequestrato. 

La testimonianza: "Lo avevo incrociato, ci siamo salutati. Lui sempre sorridente" 

Ancora sconosciuti i motivi che hanno portato all'omicidio: i due avrebbero comunque discusso, forse per un piccolo debito di droga. "Se mi volete morto, la fila è lunga". E' questa l'intestazione di uno dei profili Instagram di Giuseppe Balboni: una sorta di triste - inconsapevole - profezia, scritta nero su bianco in uno dei profili che l'adolescente aveva aperto sui social.

I FUNERALI DI GIUSEPPE E QUEL MESSAGGIO DEL PARROCO DALL'ALTARE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento