Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Multe per violazioni al Codice della strada, lo sconto del 30% costa 7 mln al Comune

Il dirigente del settore entrate di Palazzo D'Accursio: 'Chi non pagava prima continua a non pagare e chi, invece, paga, lo fa usufruendo dello sconto". Il che significa, precisa il dirigente, che per il Comune ci sono dei "tagli occulti"

Lo sconto del 30% sulle multe per violazioni al Codice della strada, voluto dal ministro per le Inftrastrutture Maurizio Lupi, costa circa sette milioni di euro al Comune di Bologna, con una previsione di entrate che passa da 46 a 39 milioni per quest'anno. Perchè, come ha detto oggi il dirigente del settore entrate di Palazzo D'Accursio in commissione Bilancio, Mauro Cammarata, "come avevamo previsto, chi non pagava prima continua a non pagare e chi, invece, paga, lo fa usufruendo dello sconto". Il che significa, precisa il dirigente, che per il Comune ci sono dei "tagli occulti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe per violazioni al Codice della strada, lo sconto del 30% costa 7 mln al Comune

BolognaToday è in caricamento