Cronaca

Sasso Marconi, andava in palestra a 'sbafo': minorenne denunciato per ricettazione

Si manteneva in forma ... aspese di un altro, così è finito nei guai un 16enne denunciato per ricettazione

Un 16enne è finito nei guai per aver usufruito dei servizi sportivi della piscina comunale attraverso una tessera magnetica di accesso intestata a un’altra persona.

La vittima, un 44enne di Sasso Marconi, ne aveva denunciato il furto la scorsa settimana e i Carabinieri avevano avviato le indagini rimanendo in contatto con i responsabili della struttura pubblica, incaricati di avvisare subito i militari se qualcuno fosse entrato con quel badge.

Il minorenne, identificato durante un allenamento di potenziamento muscolare, è stato accompagnato in caserma per ulteriori approfondimenti investigativi e al termine riaffidato ai genitori. Si è guadagnato una denuncia per ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sasso Marconi, andava in palestra a 'sbafo': minorenne denunciato per ricettazione

BolognaToday è in caricamento