rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Pianoro

PIanoro, danni ad auto e fabbricato del sacerdote: scatta la denuncia per il vicino

Vittima dei gesti il responsabile di un luogo di culto

E' stato identificato e denunciato il presunto responsabile di un doppio atto di danneggiamento, verificatosi ai danni di un uomo di 44 anni, pastore evangelico della omonima chiesa nigeriana. I fatti si sono verificati circa un mese fa: in quell’occasione il 44enne, formalmente residente ad Alto Reno Terme ma officiante raduni in uno spazio a Pianoro, ha riportato di avere trovato un fanale della sua auto danneggiata, insieme alla vetrata dello spazio in questione, utilizzato dai fedeli per il culto.

Le indagini dei carabinieri hanno ricondotto il gesto in capo a un 30enne cittadino moldavo, verosimilmente per motivi di vicinato, ruggini attribuibili in massima parte alla rumorosità delle celebrazioni evangeliche che abitualmente prendono forma nello spazio danneggiato. Per il trentenne è scattata così una denuncia per danneggiamento.

Bisboccia nei parchi San Pellegrino e Villa Spada: "Disturbano sonno e lasciano strascichi odiosi" | FOTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PIanoro, danni ad auto e fabbricato del sacerdote: scatta la denuncia per il vicino

BolognaToday è in caricamento