rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Malalbergo

Rapina in banca, clienti e impiegati legati: "Fuori i soldi e non succede nulla"

Nessun ferito. I fatti a Malalbergo venerdì. Bottino da 70mila euro

Rapina a mano armata venerdì mattina nella filiale della Emil Banca a Malalbergo. Pistole, volti coperti e tutti i presenti legati. Mani e piedi. Nessuno è rimasto ferito ma, in base ai primi calcoli fatti, il bottino si aggira intorno ai 70mila euro.

Il tutto è durato pochi minuti, il tempo di trafugare il denaro e fuggire. I banditi sono entrati in banca intimando ai dipendenti: "Fuori i soldi e non succederà nulla". Una delle casse, per un guasto, in quel momento non era temporizzata e da lì hanno preso i soldi mentre i clienti presenti, tre, sono stati legati e immobilizzati insieme agli impiegati.

I carabinieri hanno sentito alcuni testimoni e sono al lavoro per risalire ai responsabili. In base a quanto si apprende, i ladri sono fuggiti rubando la macchina del capo della filiale e non è escluso che fuori ci fosse un complice ad aspettarli.

Aveva legato, minacciato e rapinato due anziani nella loro casa: arrestato 15 anni dopo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca, clienti e impiegati legati: "Fuori i soldi e non succede nulla"

BolognaToday è in caricamento