rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Via dell'Arcoveggio

Rapina a mano armata all’Ufficio Postale di via dell’Arcoveggio: bottino 2mila euro

Punteruolo e pistola, così in due, hanno agito, ieri pomeriggio. Il colpo si è consumato velocemente, poi i malviventi sono scappati a piedi, dileguandosi per le vie limitrofe

Ennesima rapina in città. Il fatto si è consumato ieri pomeriggio, intorno alle ore 13, presso l’Ufficio Postale al civico 74 di via dell’Arcoveggio.

Secondo le testimonianze raccolte, i rapinatori erano armati. Uno, teneva d’occhio la situazione e impugnava una pistola, noncurante, agiva a volto scoperto. Il sodale, che materialmente ha eseguito il furto, brandiva invece una specie di punteruolo e aveva il viso parzialmente travisato da una sciarpa.

L’azione è durata pochi minuti, poi i due malviventi sono usciti dal locale con circa 2.000 euro di bottino. Sono scappati a piedi, dileguandosi per le vie limitrofe. Nessuna persona è rimasta ferita.

Le indagini volte a rintracciare i due malviventi sono affidate al Reparto Operativo dei Carabinieri di Bologna, in collaborazione con la Stazione Arma di Bologna Corticella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata all’Ufficio Postale di via dell’Arcoveggio: bottino 2mila euro

BolognaToday è in caricamento