Cronaca

Professore di Alma Mater si fa prete a 63 anni: 'Me l'ha chiesto il Cardinale'

Riccardo Vattuone, docente di storia greca, prende i voti. La chiamata al Signore arriva dopo una vita spesa a fare altro. Cosa l'ha spinto? Confessa: 'L'Arcivescovo me l'ha chiesto, non ho potuto dire di no. Ho riconosciuto la chiamata di Dio'

Riccardo Vattuone, docente di storia greca presso l'Ateneo di Bologna, indosserà gli abiti talari. Il professore infatti sabato diventerà sacerdote, all'età di 63 anni, dopo una vita spesa a fare altro. Cosa l'ha spinto? 'L'Arcivescovo me l'ha chiesto e io non ho potuto dire di no, perchè ho compreso che attraverso di lui chi mi chiamava era Cristo e la sua Chiesa.' Così il prof ha spiegato la sua conversione. E' ''Bologna sette'', inserto domenicale della Curia di Bologna sul quotidiano ''Avvenire'', ha raccontare della nuova vita del docente Unibo, attraverso le parole del rettore dell''Alma mater, Ivano Dionigi, che lo definisce un fatto più unico che raro. "Conoscevo - dice Dionigi - casi di sacerdoti diventati professori; ma non professoriche sono diventati sacerdoti".

Vattuone, diventato diacono nella parrocchia di Sant''Antonio, sabato in Cattedrale verrà ordinato sacerdote, assieme ad altri tre nuovi preti. Quella di Vattuone e'' stata una vita "sempre vissuta all''insegna della fede", segnala il settimanale diocesano. Solo nel ''68 ci fu, ricorda lui, "un breve periodo di crisi" quando "ero all'Università' e sembrava che tutto dovesse essere rivoluzionato. Ma Gesu'' non mi ha mai abbandonato, grazie alle persone che mi hanno guidato e soprattutto la parrocchia che frequento fin da giovanissimo, Sant''Antonio di Savena".

Fu infatti il parroco di S.Antonio, don Mario Zacchini, a chiedere a Vattuone nel 1996 di divenire Ministro Istituito. Nel 2003, racconta, "il grande salto" a "una situazione definitiva, per me che sono celibe, nel diaconato permanente". Il balzo verso il presbiterato e'' datato 2010. Vattuone racconta: "Ero giunto ad un punto della carriera accademica per il quale ritenevo di poter dedicare piu'' tempo al diaconato, ma non pensavo assolutamente di diventare sacerdote. Poi è arrivata la proposta del Cardinale, e ho deciso di aderire perchè vi ho riconosciuto la chiamata di Dio'. Ha iniziato così Vattuone' a seguire le lezioni dello Studio teologico domenicano.

Ma la nuova carriera clericale non significa abbandono delle aule. Infatti lo stesso Vattuone fa sapere che continuerà ad insegnare, perchè 'anche questo mi è stato chiesto perchè è importante che rimanga a testimoniare una presenza cristiana in Ateneo".

(fonte Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professore di Alma Mater si fa prete a 63 anni: 'Me l'ha chiesto il Cardinale'

BolognaToday è in caricamento