Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Savena / Via Mazzini

Cantieri Bobo, dopo Strada Maggiore tocca a Via Mazzini: lavori al via dal 16 giugno

La programmazione dei cantieri in via Mazzini sarà suddivisa in due tratti: il primo da Porta Maggiore a via Albertoni, il II da via Albertoni a via Palagi, ciascuno dei quali sarà interessato da tre mesi di lavori

Oggi la chiusura di Strada Maggiore, che per i prossimi 6 mesi diventa cantiere per le opere di preparazione all'avvento del Crealis. Dal prossimo  lunedì  16  giugno, i lavori del cantiere BOBO prederanno avvio anche in via Mazzini,  con  una  programmazione suddivisa in due tratti: il primo da Porta Maggiore a via Albertoni e il secondo da via Albertoni a via Palagi, ciascuno dei quali sarà interessato da tre mesi di lavori.

Dal 16  giugno - recita una nota del Comune - si inizierà con il primo tratto, compreso tra Porta Maggiore e l'incrocio Albertoni-Trento e Trieste. La  corsia  preferenziale  da  Porta  Maggiore  a  via Pelagio Palagi verrà interrotta  per  tutta  la durata dei lavori, quindi dal 16 giugno, fino al termine dei cantieri. Il  cantiere  riguarderà  la  sede  stradale  sul  lato sud della via (lato portici),  mentre  la  corsia  sul lato nord sarà sempre lasciata aperta al transito  veicolare  nella  sola  direzione  periferia: pertanto, l'attuale corsia  preferenziale  sarà  sospesa,  invertita  di senso di marcia e resa accessibile al traffico privato.

Le   lavorazioni,  nelle  prime  settimane,  consisteranno  nei  lavori  di asfaltatura  e  rifacimento  dei  bordi  dei  marciapiedi,  con conseguenti divieti  di  transito e di sosta sul lato sud della via. Successivamente la superficie  occupata  dal  cantiere  invece si ridurrà, rendendo nuovamente possibile in molti punti la sosta, poiché i lavori si limiteranno alla sola realizzazione  della  banchina  di fermata sempre sul lato sud (prevista in prossimità  del  civico 5/a), della durata di circa un mese.  Si passerà poi al  lato  nord  (esclusa  la  corsia  veicolare,  già riasfaltata durante i cantieri  del  2010),  per  la  realizzazione  delle  banchine  di  fermata (previste  rispettivamente presso i civici 2 e 82/2) e per il completamento degli  impianti  di illuminazione pubblica e dei marciapiedi. La tempistica complessiva  dei  lavori in questo primo tratto è dunque di circa tre mesi, al  termine  dei  quali  il tratto di strada sarà completamente liberato da cantieri.

A  seguire,  dal  15  settembre  partiranno  i  lavori  nel secondo tratto, compreso  tra l'intersezione Albertoni-Trento e Trieste e l'incrocio di via Mazzini  con  le vie Masi-Palagi. Anche per questo tratto si eseguiranno le medesime  lavorazioni,  sempre  avvicendando  i  lavori sui lati sud e nord della  sede  stradale  (le  banchine  di  fermata   saranno  realizzate  in direzione  periferia   presso  i  civici 49/a e 65, in corrispondenza delle attuali  fermate).  Anche  questo intervento comporterà la permanenza dello scorrimento  veicolare  sempre nella sola direzione periferia. I lavori del secondo tratto saranno completati a inizio dicembre. Così come per la prima fase  di  cantiere la corsia preferenziale sarà sospesa fino al termine dei lavori.

In  entrambe  le  fasi di lavorazione sarà sempre garantita l'accessibilità dei    passi   carrai,   eccetto   il   momento   strettamente   necessario all'asfaltatura  del  relativo tratto di strada, e la circolazione pedonale sotto  i  portici e sui marciapiedi, ad eccezione delle fasi di rifacimento degli stessi sul lato nord. Si ricorda che gli autobus non transiteranno in via  Mazzini,  in nessuna delle due direzioni, in quanto sono deviati dal 9 giugno sui percorsi provvisori già in essere e da tempo comunicati.

Si ricorda inoltre che per chi proviene dalla via Emilia, direzione centro, è già vietata la svolta a sinistra verso via Masi ed è stata predisposta la corsia di svolta a sinistra su via Albertazzi. Dal 19 giugno sarà inoltre vietata la svolta a sinistra dai viali verso via Mazzini.

Tutte  le  informazioni  sono  reperibili sul sito cantierebobo.it o al numero  verde  800.03.1970, oltre che ai punti InfoBOBO, attivi dalle ore 8 alle  20,  dal  lunedì al sabato, in Piazza di Porta Maggiore e nel cortile della Chiesa dei Servi, angolo via Guerrazzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri Bobo, dopo Strada Maggiore tocca a Via Mazzini: lavori al via dal 16 giugno

BolognaToday è in caricamento