menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Vergato nasce una "biblioteca" speciale a cielo aperto

Spronare a leggere, con scambi di libri gratuiti a disposizione di tutti coloro che ne vogliano usufruire

A Vergato sono state di recente inaugurate due abitazioni molto particolari: sono abitate infatti da libri. Una si trova nel piazzale della stazione, l’altra in prossimità dei centri sportivi. 

L’iniziativa è dell’amministrazione comunale, che in collaborazione con l'associazione Non Solo Mamme e il circolo G. Marescotti ha posizionato due “casette” per lo scambio gratuito dei libri. Una casetta si trova agli impianti sportivi, mentre la seconda nel piazzale della stazione. Una terza casetta verrà presto installata presso la Casa della Salute.
I libri nelle casette sono a libera disposizione dei lettori e delle lettrici, che possono prenderli, leggerli e poi rilasciarli nella stessa casetta o in un altro luogo dove un nuovo lettore possa trovarli.
I libri di Vergato sono inseriti nel circuito internazionale del “bookcrossing”, che promuove il libero scambio dei libri e la condivisione delle letture. Ogni libro è stato siglato con un codice, posizionato sull'adesivo all'inizio del libro, che ne garantisce l’univocità. Il codice può essere utilizzato per rintracciare il libro sul sito bookcrossing e vedere chi lo ha rilasciato la prima volta, chi lo ha letto, i commenti degli altri lettori.

Non è però obbligatorio andare sul sito, i libri possono essere presi, letti e rilasciati anche senza utilizzare Internet. L'importante è rilasciarli in luoghi in cui altre persone possano trovarli.
L’iniziativa del cosiddetto “bookcrossing” nasce negli Stati Uniti ma si diffonde presto nel resto del mondo, e consiste nella “liberazione” di libri allo scopo di poterne seguire il viaggio attraverso i commenti di coloro che li ritrovano. In questo modo i libri condivisi, anziché rimanere in qualche scaffale, possono diventare strumento di contatto e relazione tra i lettori.
Il comune di Vergato ha inoltre preparato degli adesivi che si possono ritirare presso la biblioteca comunale (chiusa nel periodo estivo dal 6 al 24 agosto 2016).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento