Cronaca

In A1 con il camion, la Finanza sequestra tonnellate di sigarette di contrabbando

Oltre 350 casse di sigarette corrispondenti a circa 17.520 stecche, per un valore commerciale indicativo di oltre 788.000 euro

Un autoarticolato con motrice e rimorchio, proveniente dalla Slovacchia, con oltre 3 tonnellate e mezzo di sigarette. questo hanno trovato i militari della Guardia di Finanza impegnati in controlli presso un’area di sosta dell’A1 nel Comune di Sasso Marconi.

Il mezzo, proveniente dall'europa centrale e diretto a Civitavecchia, trasportava 3 grossi contenitori di plastica apparentemente destinati a materiale liquido. I militari, a seguito dell’esame della documentazione esibita dall’autista del mezzo pesante, si sono insospettiti e pertanto hanno approfondito il controllo sul materiale trasportato mediante l’utilizzo di uno scanner presente presso gli spazi doganali dell’Interporto di Bologna ove veniva scortato il mezzo.

Sigaretta di contrabbando, nascoste nel camion (VIDEO)

L’accurato controllo effettuato consentiva di individuare, abilmente occultate all’interno del carico trasportato, oltre 350 casse di sigarette corrispondenti a circa 17.520 stecche, per un valore commerciale indicativo di oltre 788mila euro.

L’autista del mezzo è stato fermato e tratto in arresto mentre le sigarette e l’autoarticolato sono state  sequestrate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In A1 con il camion, la Finanza sequestra tonnellate di sigarette di contrabbando

BolognaToday è in caricamento