rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

142 mila euro nascosti in due furgoni: tre uomini bloccati sulla A1

Denaro nascosto in una scatola, droga e griffe contraffatte

142mila euro rinvenuti durante un "normale" controllo stradale. Nella notte di domenica 20 dicembre, due equipaggi della Sottosezione di Polizia Stradale di Bologna Sud, hanno sottoposto a controllo due autocarri che stavano posteggiando all'area di servizio Cantagallo, lungo la carreggiata Nord dell’autostrada del Sole A1.

Gli agenti della Polizia Stradale hanno deciso di perquisire gli autisti e i veicoli rivenendo, all'interno del primo, una scatola contenente 135.000 euro. L’uomo alla guida era in possesso anche di droga ed è stato denunciato ai sensi del decreto stupefacenti con il ritiro della patente di guida. Il passeggero, un cittadino di origine indiana, all’interno
della tasca del giubbotto, aveva quasi 2 mila euro.

Traffico di valuta: gli 'spalloni' non si fermano, multe salate al Marconi

All’interno del secondo autocarro, invece, in un borsello del conducente venivano trovate banconote per un valore complessivo di 6 mila Euro, oltre a diversi oggetti contraffatti di noti marchi di abbigliamento di lusso (Moncler e Louis Vuitton): quest’ultimo veniva denunciato per contraffazione ai sensi del codice penale ed i capi rinvenuti venivano
sottoposti a sequestro.

L'indagine non è conclusa. Infatti, le spiegazioni date non hanno convinto gli agenti: Per il momento i tre sono stati denunciati per riciclaggio di denaro ai sensi dell’art 648 bis del codice penale e le banconote sono state sottoposte a sequestro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

142 mila euro nascosti in due furgoni: tre uomini bloccati sulla A1

BolognaToday è in caricamento