Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuova protesta esercenti TNI: autostrada bloccata

Esercenti e commercianti imbottigliati nel traffico: "Siamo solidali con chi protesta, da troppo tempo si attendono ristori e provvedimenti"

Autostrada bloccata dai ristoratori TNI che, di rientro da Roma, hanno fermato i mezzi sulla A1 Milano-Napoli , tra Orte e Attigliano, in direzione di Firenze. Un centinaio le persone che hanno preso parte alla manifestazione che in poco tempo ha creato già alcuni chilometri di coda.

Esercenti e commercianti bolognesi, una trentina in tutto, sono bloccati nel traffico: "Siamo solidali con chi protesta, da troppo tempo si attendono ristori e provvedimenti. Siamo bloccati in autostrada, stavamo rientrando e alcuni espinenti di TNI hanno bloccato tutto".

Chi viaggia in direzione Firenze deve obbligatoriamente uscire ad Orte, dove si segnalano 3 km di coda e proseguire attraverso la Strada Statale 675 per Viterbo-Montefiascone per poi rientrare in autostrada ad Orvieto.

Il traffico pesante dopo l'uscita di Orte può percorrere la E45 per Perugia e rientrare a Valdichiana. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia e la Polizia Stradale.

Si parla di

Video popolari

Nuova protesta esercenti TNI: autostrada bloccata

BolognaToday è in caricamento