menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predoni sulla A14: più agenti e telecamere ai caselli e nelle aree sosta

La lotta ai furti ha messo a segno parecchi arresti e nel frattempo si cerca di rafforzare la vigilanza su quei tratti che risultano particolarmente appetibili

"Nei mesi scorsi le autorità provinciali di pubblica sicurezza sono tornate a sensibilizzare i sindaci dei Comuni a ridosso di accessi e uscite autostradali affinchè dotino le vie prospicienti di validi sistemi di videosorveglianza". Lo ha detto questa mattina alla Camera, il sottosegretario all'Interno, Domenico Manzione, rispondendo alla richiesta del dem Enzo Lattuca di aumentare uomini e mezzi di Polizia per pattugliare quel tratto di A14.

Non solo, ha aggiunto Manzione, si chiesto ad Autostrade di migliorare la videosorveglianza nelle aree di sosta "in particolare di quei caselli che non sono muniti di sistemi idonei a rilevare le targhe dei veicoli in transito".

La lotta ai ''predoni'' delle autostrade, specie sull'A14, ha messo a segno parecchi arresti e nel frattempo si cerca di rafforzare la vigilanza su quei tratti che risultano particolarmente appetibili per la vicinanza del caveau di Battistolli, che effettua servizi di raccolta del denaro per più province;,per la presenza a Forlì della sede della Banca d'Italia, che serve tutta la Romagna e infine, per il vicino confine con la Repubblica di San Marino.

La Polstrada di Forlì conta 50 agenti, sette in più rispetto alla pianta organica, mentre i Carabinieri, nella provincia di Forlì-Cesena, hanno 500 uomini. Si sta anche cercando di migliorare le comunicazioni con Polstrada e Questure perchè siano avvisate dagli istituti di vigilanza privata ogni volta che parte un trasporto valori. L'obiettivo è monitorare l'ingresso e il transito in autostrada dei furgoni e ridurre, "in caso di rapina, i tempi di intervento delle pattuglie di Polizia", spiega il sottosegretario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento