menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermati con 30 kg di droga: lui scappa a piedi in autostrada

Due bolognesi attenzionati per un normale controllo, non riescono a trattenere l'agitazione. Scoperte tre maxi buste riempite di marijuana nel bagagliaio. Uno dei due fugge attraversando tutta la carreggiata

Per sfuggire all'arresto ha attraversato l'autostrada, dileguandosi per i campi circostanti. E' caccia ad un 29enne, residente a Bologna, sorpreso mercoledì pomeriggio contro oltre 30 chili di marijuana durante un controllo della Polstrada sulla a14. Una donna 27enne, anch'essa residente nel bolognese, e alla guida del mezzo fermato è invece stata arrestata.

Tutto è partito da un normale controllo degli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì: i due, entrambi cittadini albanesi, stavano viaggiando a bordo di una "Alfa Romeo 147". La vettura è stata fermata all'altezza del chilometro 74+500 sud, nella zona di Villafranca. Entrambi non indossavano le cinture di sicurezza.

Ai poliziotti l'uomo ha riferito che si stavano recando ad Ancona per andare a trovare un parente ammalato e che nulla aveva da obiettare per la contestazione al codice della strada. Ma l'individuo ha manifestato un certo nervosismo: A quel punto gli agenti hanno proceduto alla perquisizione della vettura.

Ad aprire il bagagliaio è stata la donna: all'interno, nascosti da due cuscini, vi erano dei sacchi di plastica di color nero all'interno dei quali vi erano tre grossi involucri. La stessa non ha riferito cosa occultassero. Nel frattempo l'uomo, dopo aver prounciato parole senza senso, si è dato alla fuga attraversando trasversalmente l'autostrada, guadagnando in pochissimo tempo la corsia opposta, scavalcando lo spartitraffico e rischiando di essere investito dai numerosi veicoli in transito, per poi dileguarsi nei campi agricoli circostanti.

All'interno dei sacchi vi erano ben 30,9 chili di marijuana. La 27enne, su disposizione del sostituto procuratore Filippo Santangelo, è stata arrestata: ora si trova in carcere con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. (Da ForlìToday)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento