rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Imola

Riscaldamento immobili comunali, Imola proroga la stretta per risparmiare risorse

Il sindaco Panieri prosegue sulla strada del risparmio energetico: "Provvedimento frutto di approfondimento e di confronto anche con il settore educativo e sportivo della città"

Il Comune di Imola prosegue sulla strada del risparmio energetico. Dopo l'applicazione del Decreto Cingolani per la mitigazione dei consumi, che portava da 14 a 13 ore il tetto massimo di accensione giornaliera per gli impianti  di riscaldamento, il 3 novembre aveva disposto di ridurre ulteriormente questo tetto a 10 ore fino al 30 novembre.

Oggi il sindaco Marco Panieri ha prorogato l'ordinanza, ponendo però il tetto a 12 ore per tutti gli immobili comunali i cui costi gravano direttamente o indirettamente sul Comune, fino al 7 aprile 2023 ( termine della stagione termica nazionale). Dunque si avrà così la riduzione di un'ora al dì  rispetto alla normativa nazionale. Per tutti gli altri edifici si fa riferimento alle normative nazionali.

"Questo provvedimento - spiega  Panieri - frutto di approfondimento e di confronto anche con il settore educativo e sportivo della nostra città, ci consentirà di risparmiare risorse importanti per il bilancio comunale senza gravare sui servizi offerti".

Non solo. La macchina comunale, in aggiunta, sta predisponendo anche un piano di azione per contenere i costi complessivi dell'Ente oltre l'ambito energetico.  "Quindi - rimarca il sindaco di Imola -  come Comune e come Amministrazione stiamo facendo la nostra parte per tenere i conti in ordine e non mancare nell'aiutare le famiglie, le imprese e le realtà del territorio che sono in difficoltà, tuttavia non possiamo non ribadire con forza e preoccupazione la necessità che il Governo stanzi risorse aggiuntive per gli enti locali nella legge di bilancio. Su questo ultimo punto vorremmo aprire una riflessione in sede ANCI per valutare eventuali iniziative da adottare viste le istanze avanzate da numerosi Sindaci".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamento immobili comunali, Imola proroga la stretta per risparmiare risorse

BolognaToday è in caricamento